AAMS: gli ultimi dati sul poker online

Poker online e skill games: i dati dell’AAMS su Aprile 2011

L’AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato) che regola il comparto del gioco pubblico in Italia, ha reso noti i dati relativi alla raccolta del mese di Aprile 2011, ed il poker online insieme agli skill games contano 241.056.496€ giocati dagli italiani.

AAMS Aprile 2011: raccolti circa 8 milioni di euro al giorno

Il dato giornaliero del mese di Aprile 2011, sempre secondo una media effettuata su quanto diffuso dall’AAMS, si aggira intorno agli 8 milioni di euro al giorno.

Di questa cifra, una buona parte è stata raccolta grazie al poker online ed all’amato Texas Hold’em sul web che piace a tanti giocatori, i quali possono scegliere tra varie poker room legali che offrono molte occasioni di divertimento direttamente da casa propria.

Risultati in calo dell’11% rispetto ad Aprile 2010

La cifra di 241.056.496€ utilizzata per il poker online e gli skill games solo nel mese di Aprile scorso, può sembrare un buon risultato, ma se di guarda lo stesso dato del mese e dell’anno passato sempre diffuso dall’AAMS, si nota che la raccolta ha subito un calo.

La diminuzione di quanto giocato nel “comparto” del poker online ad Aprile 2011, corrisponde ad una percentuale di circa l’11%.

Poker online e skill games sempre primi nei giochi a distanza

Tuttavia, bisogna sottolineare che i dati dell’AAMS, evidenziano come nel complesso di tutti i giochi a distanza (quindi oltre al poker online e gli skill games anche le scommesse sportive, il bingo, le scommesse ippiche, etc.), il 63,9% sia stato raccolto proprio dal poker online e dagli skill games.

Ancora una volta come nei mesi passati, l’AAMS conferma quindi che il poker online è tra i giochi a distanza più popolari e più apprezzati del momento.