4 azzurri al FinalTable EPT Sanremo 2011

EPT Sanremo 2011: grandi speranze per un campione azzurro

L’Italia giunge al Final Table dell’EPT Sanremo 2011 con 4 giocatori di poker azzurri che portano avanti le speranze di far rimanere il prestigioso titolo nel nostro paese, e veder così eleggere un secondo “Mr EPT” (dopo Salvatore Bonavena che nel 2008 vinse l’EPT Praga).

Le speranze azzurre dell’EPT Sanremo 2011

Sono Roberto Spada (3° al Final Table di oggi con 4.775.000 chips), Costantino Russo (4° con 2.565.000), Massimiliano Manigrasso (5° con 2.000.000 chips), e Francesco De Vivo (8° con 1.090.000) i 4 giocatori di poker che ieri, dopo un acceso Day 5 dell’EPT Sanremo 2011, sono riusciti a fare loro uno degli otto posti del Final Table del torneo di poker.

Joe Cada non sarà al Final Table

L’EPT Sanremo 2011 è terminato ieri, durante il Day 5, per il noto professionista statunitense Joe cada.

Il Pro di PokerStars dopo alti e bassi, si è fermato al 13° posto del torneo di poker per mano del player tedesco Heinzelmann, che ha approfittato dell’aggressività mostrata costantemente da Joe Cada, per trovare una buona mano con il quale eliminarlo. Per Cada, è arrivato un premio da 35.000€.

Oggi il campione dell’EPT Sanremo 2011!

Oggi sarà dunque il giorno decisivo dell’evento di poker che sta tenendo tanti appassionati con il fiato sospeso. L’EPT Sanremo 2011 ricomincerà alle 12.00, e lo farà con il giocatore di poker inglese Rupert Elder, che partirà da chipleader con 8.010.000 chips.

Dietro al chipleader vi saranno: il tedesco Max Heinzelmann (7.885.000 chips), Roberto Spada (4.775.000 chips), Costantino Russo (2.565.000 chips), Massimiliano Manigrasso (2.000.000 chips), il canadese Xuan Liu (1.740.000 chips), il russo Max Lykov (1.495.000 chips) e Francesco De Vivo (1.090.000 chips).

Un grande in bocca al lupo da parte nostra, ai quattro giocatori di poker azzurri in gioco oggi al Final Table dell’EPT Sanremo 2011!