14 italiani al Day5 dell’EPT Sanremo 2011

EPT Sanremo 2011: dopo il Day 4 ancora 14 italiani in corsa

Il Day 4 dell’EPT Sanremo 2011 che si è svolto ieri, ha visto ridurre da 60 a 24 il numero dei giocatori ancora in corsa per il titolo di campione del torneo di poker. Con grande soddisfazione e speranza per il poker azzurro, più della metà dei players in gara sono italiani. Resistono però, anche grandi professionisti stranieri.

Joe Cada 5° nel chipcount generale

Tra coloro che hanno superato il Day 4 dell’EPT Sanremo 2011 c’è anche un determinatissimo Joe Cada, il giocatore di poker statunitense (campione del mondo 2009) che ieri dopo aver spesso perso e raddoppiato la maggior parte del suo stack, è riuscito a chiudere al 5° posto del chipcount.

Cada inizierà oggi il Day 5 dell’EPT Sanremo 2011 di PokerStars con 1.619.00 chips, dietro ad altri quattro giocatori di poker tra cui l’italiano Luigi Pignataro, che è terzo con 1.796.000 chips.

I 14 azzurri in corsa al Day 5 dell’EPT Sanremo 2011

Per l’Italia resistono dunque ben 14 giocatori di poker, su di un filed che si è ridotto a 24 presenze totali per il Day 5.

I nomi dei giocatori di poker azzurri che sono ancora in gara all’EPT Sanremo 2011 sono i seguenti: Luigi Pignataro (3° con 1.796.000 chips), Nicola Grieco (6° con 1.615.000 chips), Massimiliano Manigrasso (8° con 1.560.000 chips), Diego Bolzoni (9° con 1.552.000 chips), Roberto Spada (11° con 1.400.000 chips), Costantino Russo (12° con 1.237.000 chips), Luca Cavecchi (13° con 1.224.000 chips), Marco Bognanni (14° con 1.2111.000 chips), Fabrizio Cataldi (15° con 1.198.000 chips), Antonino Venneri (17° con 1.055.000 chips), Luciano Longhitano (19° con 823.000 chips), Nicola Bolfini (22° con 430.000 chips), Marco Fabbrini (23° con 263.000 chips), ed infine Francesco De Vivo (24° con 155.000 chips).

Il chipleader del Day 4 EPT Sanremo 2011 è cileno

Per quanto riguarda invece il chipleader della giornata di ieri dell’EPT Sanremo 2011, questa volta è stato il giocatore di poker cileno Yunis Nicolas a chiudere in testa ai 24 superstiti. Con ben 2.281.000 chips, Yunis è seguito dal player Rupert Elder (2° con 1.894.000 chips), e poi dal nostro Pignataro.

Vi terremo aggiornati su tutti gli sviluppi dell’EPT Sanremo 2011!