Kamal Ferri vince il LAPT Perù 2011

Conclusa la tappa del LAPT Perù 2011 di PokerStars

Si è conclusa una nuova tappa del Latin American Poker Tour (LAPT) di PokerStars, circuito di poker live che per la sua terza tappa della quarta stagione si è fermato in Perù e precisamente a Lima. A trionfare al LAPT Perù 2011, è stato il giocatore non professionista Kamal Ferri.

350 players al casinò Atlantic City

Sono stati in 350 i giocatori di poker che si sono iscritti al LAPT Perù 2011 di PokerStars.

I players hanno pagato il buy in del Main Event da 2.500$, ed hanno creato così un primo posto del torneo di poker da ben 207.400$ di premio.

Anche Josè Barbosa al PokerStars LAPT Perù 2011

Tanti professionisti del poker sportivo, soprattutto di nazionalità sudamericana, hanno affollato i tavoli verdi del torneo di poker Texas Hold’em svoltosi al casinò Atlantic City di Lima.

Tra questi vi era anche il noto player del team PokerStars Pro, il giocatore argentino Josè Barbosa che trionfò nella scorsa edizione del PokerStars Latin American Poker Tour. Nulla da fare questa volta per lui, che al PokerStars LAPT Perù 2011 non è riuscito neanche ad arrivare al Final Table.

La vittoria “casuale” di Kamal Ferri al LAPT Perù 2011

Il Final Table del LAPT Perù 2011 vedeva questi 8 giocatori disputarsi il titolo di campione: Kemal Ferri, Raul Pino, Pablo Gonzales, Michel Barham, Samar Hodali, Leonardo Zepeda, Daniel Ospina e Karlo Lopez.

Tra questi, Kamal Ferri era uno tra i players più short stack che iniziava il tavolo conclusivo del PokerStars LAPT Perù 2011 con le sue chips che coprivano solo 16 big blind, ma che riusciva comunque ed inaspettatamente a recuperare la situazione, fino a giungere all’Heads Up contro Raul Pino.

Anche nella sfida finale del LAPT Perù 2011 Ferri ha avuto la meglio, ed ha trionfato nel torneo di PokerStars a cui si era iscritto grazie ad un suo amico pro, che gli aveva regalato il ticket ottenuto come premio fedeltà di un casinò. Per Ferri, ben 207.400$ del 1° premio del torneo di poker!