L’IPT Nova Gorica 2 arriva al day3

Salvatore Bonavena al day3 del IPT Nova Gorica 2

L’appuntamento di oggi al Casinò Perla di Nova Gorica è per il day3 del main event. I giocatori rimasti in gara sono solo 29 che combatteranno per essere fra gli otto al tavolo finale di domani.

Il day2 del main event del Pokerstars.it IPT Nova Gorica 2 è stata una giornata di lavoro con straordinari per i 29 giocatori che approdano al day3 del torneo. 29 giocatori si presenteranno oggi ai tavoli verdi del Casinò Perla per conquistare un posto alla final table.

Dopo oltre 11 ore di gioco, le top position del chip count sono dominate da giocatori italiani con in testa Ciro Calabrese a quota 1.019.000 chip. Lo segue Mustapha Kanit con 978.500 fiches e al terzo posto, con un distacco nettamente maggiore, Antonio Failla con 687.500 chip.

I numeri del main event dell’IPT Nova Gorica 2

Fra i 171 giocatori del day1A e i 224 del day1B si sono presentati al torneo 395 giocatori di poker che hanno creato un montepremi complessivo di 768.240€ e un primo premio di 200 mila euro.

Chi arriva al day3

I grandi nomi del poker italiano e membri del team Pokerstars.it, Dario Minieri, Luca Pagano e Pierpaolo Fabretti non hanno superato il day1B e insieme a loro sono stati eliminati anche i Pokerstars team online Luca Moschitta, Antonio Tarantino, Alfio Battisti e Simone Ruggeri. Solo Moschitta ha raggiunto il day2, ma non è riuscito ad arrivare al day3. L’unico giocatore del team pro della poker room rimasto in gioco è Salvatore Bonavena che si trova a quota 206.000 chip.

Il day3 si prospetta pieno di azione, con Mustapha Kanit che dovrebbe conservare l’aggressività del day2, e molti altri giocatori veterani di precedenti edizioni dell’IPT come Tommaso Briotti, Salvatore Bonavena, Enrico Fabrizi e Marco mancini, vincitore con il team italiano dell’ultima edizione del World Cup of Poker VII al Pokerstars Caribbean Adventure 2011.