Il poker italiano dice addio a Gianni Giaroni

Gianni Giaroni al Partouche Poker Tour

La malattia incurabile, scoperta circa un mese fa poco prima dell’inizio del WPT Venezia, è stata fulminante come una mano di poker delle più inaspettate. Nel giro di un mese la malattia non ha lasciato scampo a Gianni Giaroni che a soli settant’anni ci lascia dopo una carriera che ne ha fatto uno dei migliori giocatori di poker italiani.

Gianni Giaroni ha rappresentato sicuramente uno dei personaggi più particolari, interessanti e originali del poker italiano. La sua personalità, il suo stile di gioco, la sua mente matematica e la sua parlantina, spesso pungente e senza “peli sulla lingua” ne hanno fatto uno dei giocatori di poker italiani più interessanti.

Gli inizi nei tornei live

Gianni Giaroni comincia a far parlare di se nei tornei live nell’aprile del 2007 quando vince il torneo di No Limit Hold’em – Turbo a Nova Gorica. Da allora la sua partecipazione agli eventi live è continua, e in tutto colleziona premi in 32 tornei di poker.

La sua prima apparizione in un torneo internazionale risale al 2008, quando si piazza 15esimo al €10.000 Grand Prix de Paris all’Aviation Club de France. In quell’occasione vince 13.110 €. La sua prima grande vincita risale all’EPT Sanremo 2009 quando arriva al 10º posto vincendo 78.000€. Nel 2009 fa anche la sua prima apparizione ai tavoli verdi di Las Vegas quando partecipa a diversi eventi del Bellagio Cup, e in tre di questi termina in zona premi.

La consacrazione al Partouche Poker Tour

È al Partouche Poker Tour 2009 che Gianni Giaroni rivela tutte le sue capacità: arriva infatti ad un incredibile terzo posto ottenendo una straordinaria vincita di 357.200€.

La carriera continua

Da allora Giaroni partecipa a numerosi tornei IPT ed EPT, continuando a piazzarsi in zona premi in una gran parte di questi eventi. Termina il 2010 in bellezza, arrivando secondo all’evento €1.500 No Limit Hold’em al People Poker Tour a Nova Gorica il 1º dicembre 2010.

In tutto, durante la sua carriera nei tornei live, Gianni Giaroni vince 1.111.620$, pari a circa 800.000€, che gli valgono il nono posto nella Italy all Time Money List (fonte Thehendonmob).

Una grossa perdita per il poker italiano.