Cash Game On line: pubblicato il decreto!

Conto alla rovescia per il poker Cash Game On line

Novità per gli operatori del poker online, che finalmente possono avviare le procedure per introdurre il poker cash game. E’ stato finalmente pubblicato infatti sulla Gazzetta Ufficiale, il decreto dell’AAMS, relativo al cash game.

Al via 200 nuove licenze

Il decreto sul cash game online prevede anche il rilascio di ben 200 nuove licenze: tutte con validità di 9 anni, e tutte da destinarsi ad operatori (sia di casinò online che di poker online) con sede all'interno dell'Unione Europea.

Gli operatori del poker online già in possesso di una regolare licenza, anche aggiungendo alla loro piattaforma il cash game o il gaming online, rimarranno comunque in possesso di un’unica licenza valevole per tutti i giochi.

Maggiori controlli per i giocatori

Il decreto sul cash game dell’AAMS appena pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, prevede anche più controlli per i giocatori di poker online (ed anche degli altri giochi), che potranno usufruire di appositi strumenti di autolimitazione.

E’ prevista infatti l’introduzione di nuovi strumenti per autoesclusione e autolimitazione dei giocatori stessi, che saranno tenuti a stabilire prima di giocare il loro importo massimo di spesa.

Sempre secondo quanto previsto nel decreto relativo al poker online cash game, i giocatori potranno entrare nel sito di gioco da loro scelto, dopo aver effettuato una sub registrazione telematica nel sistema centrale dell’AAMS.

I tempi necessari all’arrivo del cash game

La tempistica che serve adesso agli operatori del poker online per far arrivare nelle poker room il cash game, è quella dei 30 giorni necessari alla richiesta del rinnovo della convenzione per chi già ne è in possesso, e di 90 giorni per il rilascio delle nuove licenze ai nuovi operatori del settore.

Grande attesa per il giorno, sempre più vicino, in cui i giocatori accederanno alla loro poker room preferita, e potranno finalmente giocare al poker online cash game!