L’EPT Copenhagen va a Tureniec, Dalle Molle 7º

Andrea dalle Molle esce settimo al EPT Copenhagen 2011

Si è concluso ieri alle 20:35 il final table del Pokerstars EPT Copenhagen 2011. Il trofeo, l’originale braccialetto e il primo premio di 496.271 euro vanno allo svedese Michael Tureniec. L’italiano Andrea Dalle Molle termina il torneo in settima posizione e porta a casa 60.357€.

Andrea Dalle Molle è lo short stack del final table

Il giocatore italiano arriva al tavolo finale non solo in ultima posizione con 417.000 chip, ma con un distacco enorme nel chip count anche rispetto al settimo, il danese Mudassar Kahn a quota 823.000 gettoni. Andrea Dalle Molle resiste poco meno di 40 minuti e viene eliminato dall’inglese John Eames con una coppia di re. La coppia di re è una mano d’apertura che l’inglese riceve per ben 3 volte durante le prime mani della giornata, e due volte riesce ad eliminare un avversario. Andrea è la seconda vittima del giocatore inglese e segue il finlandese Juha Helppi.

La giornata di gioco

Il chip leader d’inizio giornata è lo svedese Per Linde a quota 4.980.000 fiches, gi' chip leader del day4 dell'EPT. Con un tale stack, sembra non doversi preoccupare del suo primo posto, ma come sempre al poker nulla è finito finchè non è finito. Michael Tureniec è solo quinto all’inizio del final table.

Con le sue tre mani di coppia di re, Eames passa al comando della classifica, ma intanto Tureniec comincia ad attaccare, e dopo aver eliminato l’unico danese del tavolo in sesta posizione, comincia ad occuparsi di Earmes e raddoppia il suo stack a spese dell’inglese, con una coppia di re come mano d’apertura...

Lo svedese Nikolas Liakos esce in quinta posizione per opera di Tureniec e poco dopo elimina al quarto posto l’americano Kevin Iacofano. Eames, in testa al chip count, pian piano vede dilapidare il suo stack da parte degli altri due rinasti in gara, Per Linde e Michael Tureniec. Dopo essere sceso a quota 525.000 chip, l’inglese riesce a risalire 1.100.000 fiches ma non dura molto e quando sono quasi le 17:00 esce al terzo posto.

L’heads up finale, che è tutto svedese, è fra il chip leader Michael Tureniec e Per Linde. Il duello si conclude tre ore e mezza dopo e Tureniec è il campione del Pokerstars EPT Copenhagen 2011.