Day 2 EPT Copenaghen 2011:rimangono in 72

Il Day 2 dell’EPT Copenaghen 2011 di PokerStars

Alla conclusione del Day 2 dell’EPT Copenaghen 2011, il giocatore di poker che domina la classifica è lo svedese Michael Tureniec, il Pro di Full Tilt Poker che nella sua carriera ha già vinto oltre 1,7 milioni di dollari, ed è al 7° posto nella “All Time Money List” svedese.

I giocatori di poker eliminati al Day 2

Iniziavano il Day 2 dell’EPT Copenaghen 2011 in 262 players, ma di loro solo 72 avrebbero superato il turno.

Tra i giocatori a dover lasciare questi tavoli verdi, nominiamo gli azzurri Luca Falaschi e Luca Cainelli, ed anche i grandi professionisti stranieri quali Annette Obrestad, Jake Cody, e Peter Eastgate.

Ancora 3 italiani all’EPT Copenaghen 2011

A rimanere in gioco per l’Italia, troviamo però ancora 3 giocatori di poker che hanno superato la giornata di gioco dell’EPT Copenaghen 2011, ed hanno guadagnato un posto per il Day 3 di oggi.

Si tratta di Andrea Dalle Molle, fin’ora il migliore player azzurro all’EPT Copenaghen 2011 di PokerStars, che può contare su 258.400 chips, di Giovanni Battista Cantonati con 85.600 chips, e di Nicolò Calia con sole 64.500 chips.

Il chipleader ed i migliori del torneo di poker

Come anticipato sopra, ad imporsi come chipleader del Day 2 dell’EPT Copenaghen 2011 è stato il professionista svedese Michael Tureniec, che attualmente occupa la vetta del chipcount con 640.000 chips.

A seguire Tureniec, troviamo altri due giocatori di poker suoi connazionali: sono Per Linde con 514.000 chips, e Joel Nordkvist con 419.000 chips.

Al 4° posto del chipcount del Day 2 dell’EPT Copenaghen 2011, troviamo poi un nome noto nel mondo del poker, quello di JP Kelly, vincitore del Main Event EPT London 2010. JP Kelly è in corsa con 416.000 chips.

Oggi si disputerà il Day 3 dell’EPT Copenaghen 2011.