WPT Marrakech: trionfa Sebastian Homann

Concluso il WPT Marrakech 2010, il campione è tedesco

Sebastian Homann si è imposto sin dai primi giorni nel Main Event del WPT Marrakech 2010, concludendo sia il Day 1 che il Day 2, ai primi posti del chipcount generale.

Il WPT Marrakech 2010, ed il montepremi totale da 790.000 €.

Per arrivare alla conquista del podio del torneo di poker Texas Hold’em, Homann ha dovuto vedersela con altri 221 giocatori iscritti al WPT Marrakech 2010, che pagando il buy in da 5.000 €, hanno generato un montepremi totale di circa 790.000 €.

Solo un professionista di poker Texas Hold’em tra i 27 a premio

Il WPT Marrakech 2010 ha così premiato i primi 27 giocatori di poker classificati, ma tra tanti grandi professionisti che avevano iniziato quest’avventura (vi avevamo già segnalato nomi del calibro di Carlos Mortensen, Arnaud Mattern, Liz Lieu ed Antonie Saout), troviamo solo un nome di rilievo tra coloro che hanno terminato in “zona premio” il WPT Marrakech 2010.

Si tratta di Nicolas Levi, professionista francese che gira il mondo per partecipare ai tornei di poker più importanti (ha ottenuto vari piazzamenti alle WSOPE ed all’EPT), e che ha conquistato ora il 18° posto del WPT Marrakech 2010, per 16.236 €.

Il trionfo di Sebastian Homann, campione del WPT Marrakech 2010

Alla conclusione del Day 3 del WPT Marrakech 2010, si è formato il Final Table che vedeva questi 9 giocatori: Sebastian Homann (il chipleader assoluto), Dominik Nitsche, Guillaume Cescut, Johan Williamson, Sebastian Compte, Guillaume de la Gorce, Felix Oberauer, Patrick Muleta, Julien Labuissiere.

Homann è riuscito a mantenersi sempre in testa, e dopo le eliminazioni dei vari giocatori di poker, si è ritrovato davanti al suo ultimo avversario del WPT Marrakech 2010, il francese Guillaume Cescut.

Neanche quest’ultimo, in possesso di troppe poche chips rispetto a Homann, è riuscito a contrastare il tedesco che si è aggiudicato così il podio ed il titolo di campione del WPT Marrakech 2010, per ben 244.508 € di premio!