Ancora un braccialetto WSOP all’asta

Un altro braccialetto WSOP in vendita su E-Bay

Ancora una volta, un prestigioso simbolo della vittoria ottenuta ai tavoli di poker live delle World Series Of Poker (WSOP), viene messo in vendita in un’asta online.

Su E-Bay il braccialetto WSOP di Brad Daugherty

Era il 1991 quando Daugherty vinse il Main Event delle WSOP con oltre un milione di dollari in palio ed anche il relativo braccialetto d’oro, e nessuno avrebbe mai pensato che il giocatore di poker live avrebbe mai ceduto quel gioiello conquistato con tanta fatica.

Eppure su E-Bay, noto portale di aste online, da pochi giorni è stato messo in vendita questo braccialetto WSOP fatto di oro giallo, che pesa 96 grammi ed ha inciso sia il nome del campione mondiale di poker live del 1991, sia il logo della location che in quel periodo ospitava le WSOP (quindi il Binion's Horseshoe Casino di Las Vegas).

I braccialetti WSOP sempre più spesso all’asta

L’iniziativa di Daugherty non è certo nuova. Appena un mese fa infatti, il noto giocatore di poker live Peter Eastgate fece la stessa cosa con il braccialetto da lui conquistato alle WSOP 2008. In quel caso però, il ricavato del braccialetto WSOP (che partiva da un prezzo base di 16.000$ e fu venduto poi a 147.500$) fu donato da Eastgate in beneficenza all'UNICEF.

Prima di Daugherty e di Eastgate, anche T.J. Cloutier (campione dell’evento di poker live di Texas Hold’em no limit da 5.000$ di buy in nelle WSOP 2005) mise in vendita su E-Bay il suo braccialetto. In quel caso, sembra che il campione di poker live abbia dovuto vendere il suo trofeo WSOP per colpa di ingenti perdite ai tavoli di craps (gioco da casinò fatto con dadi).

Non è stato da meno neanche Paul Clark, giocatore di poker live che ha anch’egli ceduto all’asta il suo braccialetto WSOP vinto nel 1999. Chi sarà il prossimo a vendere un braccialetto WSOP a questo punto?