NAPT Los Angeles 2010: vince Joe Tehan

Joe Tehan, il campione del PokerStars NAPT Los Angeles 2010

Il North American Poker Tour Los Angeles di PokerStars, ha eletto questa notte il suo campione: si tratta del giocatore di poker americano Joe Tehan.

Joe Tehan: un campione già affermato

Il player americano che si è aggiudicato il NAPT Los Angeles 2010 di PokerStars, aveva iniziato il Final Table del torneo di poker live in quinta posizione, ed è stato quindi il protagonista indiscusso di una rimonta al tavolo verde, che lo ha confermato grande professionista del Texas Hold’em.

Joe Tehan, nuovissimo campione del NAPT Los Angeles 2010 di PokerStars, infatti non è nuovo alle grandi imprese nel poker sportivo, tanto che vanta oltre 3 milioni di dollari vinti nella sua carriera di giocatore professionista (con titoli e piazzamenti anche nel WPT).

Gli eventi del Final Table NAPT Los Angeles 2010

A disputare gli ultimi atti del torneo di PokerStars, oltre a Tehan vi erano anche il chip leader Christopher Demaci (arrivato poi secondo per 440.000 $ di premio), ed il noto professionista americano Jason Mercier , che si è classificato in settima posizione, per 84.857 $ di premio.

A completare la formazione del Final Table del PokerStars NAPT Los Angeles 2010, vi erano anche l’americano Al Grimes, che si è poi classificato 3° per 250.000 $, il canadese Anh Van Nguyen che è giunto 4° vincendo 195.000 $, ed altre tre giocatori americani quali Ray Henson (5° per 145.000 $), Mike Binger (6° per 114.000 $) e Jake Toole (8° per 60.000 $).

L’ Heads up di poker Texas Hold'em del NAPT Los Angeles 2010 di PokerStars, si è svolto dunque tra Joe Tehan e Christopher Demaci che, anche se partiva in netto vantaggio nel testa a testa finale, non è riuscito a fermare la furia del professionista Tehan, suo connazionale.

Il campione del NAPT Los Angeles 2010 di PokerStars è quindi Joe Tehan, che porta a casa il titolo di campione ed il favoloso primo premio da 725.000 $!