EPT Vienna 2010: vince Eiler, 5° Cainelli

Concluso l’EPT Vienna 2010 di PokerStars: ecco il campione

E’terminato l’EPT Vienna 2010 di PokerStars, che con grande soddisfazione ha visto l’Italia conquistare un quinto posto grazie al giocatore di poker Luca Cainelli, vincitore di un premio pari a ben 140.000 euro. Ecco com’è andata.

Il Final Table dell’EPT Vienna 2010

Alla conclusione del Day 4 dell’EPT Vienna 2010 di PokerStars, si era formato il Final Table che vedeva il noto giocatore Daniel Negreanu, come il chip leader con 5.070.000 chips.

A seguire il professionista di poker Negreanu, al Final Table dell’EPT Vienna 2010 di PokerStars trovavamo: il greco Konstantinos Nanos (3.635.000 chips), poi il futuro campione tedesco Michael Eiler (2.160.000 chips), l’ultimo italiano in gara Luca Cainelli (1.935.000 chips), il Francese Bruno Launais (1.785.000 chips), un altro giocatore di poker tedesco, Matthias Lotze (1.210.000 chips), il ceco Martin Hruby (975.000), ed infine il 3° tedesco presente a alla finalissima dell’EPT Vienna 2010 di PokerStars, Andreas Wiese (730.000).

Le prime eliminazioni ed il 5° posto di Cainelli

I primi giocatori di poker ad uscire dall’ultimo giorno dell’EPT Vienna 2010 di PokerStars, sono stati Bruno Launis e Matthias Lotze, entrambi eliminati dal nostro Cainelli che nei primi livelli di gioco, sembrava davvero inarrestabile e si contendeva la leadership col grande Negreanu.

Al 6° posto si ferma poi Andreas Wiese, eliminato dal suo connazionale Michael Eiler.

Il 5° scalino dell’EPT Vienna 2010 di PokerStars, va inaspettatamente proprio al nostro giocatore di poker Cainelli, che dopo aver perso delle mani importanti contro Negreanu, va in All In con una coppia di Assi, ma trova sia Negreanu che Hurby pronti a chiamare.

Il board permette a Negreanu di chiudere una doppia coppi, ed a Hurby di chiudere una scala, condannando così Cainelli al 5° posto dell’EPT Vienna 2010 di PokerStars, comunque un ottimo risultato!

La vittoria di Michael Eiler

La quarta posizione è poi proprio di Negreanu che vince 175.000 €, e che viene seguito da Kostantinos Nanos, il 3° classificato dell’EPT Vienna 2010 di PokerStars per 265.000 € di premio.

L’Heads up si gioca dunque tra il ceco Martin Hruby che parte in vantaggio, ed il tedesco Michael Eiler che raddoppia quasi subito, e riesce poi ad avere la meglio sull’avversario, vincendo così i 700.000 € del primo premio dell’EPT Vienna 2010 di PokerStars!

Il nuovo campione di poker Michael Eiler ha solo 20 anni, ed alle spalle aveva una vittoria di Marzo scorso, quando a poker online aveva conquistato il Sunday Million di PokerStars sconfiggendo oltre 10.000 persone, e vincendo 260.000 $. Complimenti davvero!