EPT Barcellona: al Day 3 solo 9 azzurri

Alex Longobardi guida gli azzurri dell’EPT Barcellona 2010

Il Day 2 dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars, non è stato un giorno positivo per i giocatori di poker azzurri, poiché dei 18 che iniziavano la giornata, solo la metà riuscivano a guadagnarsi un posto per il tavolo verde del giorno seguente.

Una giornata nera per i players azzurri

Andrea Benelli, Claudio Piceci e Fabrizio Baldassarri, erano i tre player azzurri che più facevano sperare per un buon risultato in quest’EPT Barcellona 2010 di PokerStars, poiché iniziavano il Day 2 del torneo di poker con uno stack significativo.

Nulla da fare però per nessuno di loro, tutti usciti di scena dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars oltre che per la bravura dei loro avversari, anche per molta sfortuna che li ha accompagnati in questo Day 2.

Andrea Benelli ad esempio, perde prima gran parte delle sue chips con in mano Q Q (e trovando l’avversario con in mano A A), poi esce definitivamente, andando in All In con in mano 9 9, e trovando l'avversario con in mano 10 10! Il Day 2 dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars, è stato davvero beffardo per i nostri!

Alex Longobardi è ora il numero uno degli italiani

Oltre ai numerosi eventi negativi che hanno coinvolto i giocatori italiani dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars, troviamo anche qualche buona notizia, che continua a far sperare il tricolore.

Si tratta di Alex Longobardi, giocatore di poker Texas Hold’em che termina il Day 2 dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars con uno stack di 361.000 chips, imponendosi come il primo degli azzurri ancora in gioco, ed al 9° posto del chipcount generale.

Insieme a Longobardi, accedono al Day 3 dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars anche; Francesco Notaro (197.500 chips), Marco Bognanni (195.500 chips), Federico Cipollini (182.000 chips), Nicolò Calia (133.000 chips), Filippo Marcolini (124.500 chips), Luca Cainelli (109.000 chips), Marcello Rizzini (83.000 chips), e Giuseppe Pipino (34.500 chips).

L’EPT Barcellona 2010 di PokerStars prosegue oggi con 112 giocatori ancora in gara, che si contendono un 1° posto da ben 825.000 euro!