EPT Barcellona: al Day 1 A 263 iscritti

EPT Barcellona 2010 di PokerStars: tutto sul Day 1 A

Hanno aperto ieri le porte dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars, il grande evento di poker live che ha visto svolgersi il suo Day 1 A, in cui ben 25 giocatori di poker azzurri si sono presentati ai nastri di partenza.

Il Day 1 A dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars

Il primo giorno di gioco dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars, ha contato 263 players iscritti che hanno pagato il buy in di 5.300€ (un importo più basso rispetto a quello di 8.000€ degli ultimi anni), che alla fine si sono ridotti a 137 superstiti, pronti ad accedere al Day 2.

Tra tanti professionisti del poker Texas Hold’em giunti all’EPT Barcellona 2010 di PokerStars, segnaliamo Cristiano Blanco per gli azzurri, ed il francese Antoine Saout, che lo scorso anno fece parte dei November Nine (ma che già è uscito di scena dal torneo di poker spagnolo).

All’EPT Barcellona 2010 di PokerStars presenti anche altri “big” internazionali, quali Georgios Kapalas, Carter Phillips, ed Antony Lellouche.

Gli azzurri si fanno valere

Oltre a Cristiano Blanco, ai tavoli verdi dell’EPT Barcellona 2010 di PokerStars vi erano altri 24 italiani tra cui Claudio Piceci e Fabrizio Baldassarri, players che nominiamo poiché sono riusciti ad imporsi al tavolo da gioco, tanto da occupare due buone posizione nel chipcount.

Claudio Piceci infatti, ha chiuso la giornata di gioco al terzo posto della classifica momentanea con 143.600 chips, dietro solo al canadese Yann Dion (2° con 162.500 chips) ed al chip leader, il francese Loic Sa (in testa a tutti con 217.700 chips).

L’EPT Barcellona 2010 di PokerStars parte bene anche per Fabrizio Baldassarri, giocatore che riesce a conquistarsi una sesta posizione nel chipcount, concludendo con 129.200 chips.

Oggi si continuerà a giocare l’EPT Barcellona 2010 di PokerStars, che nel Day 1 B vedrà arrivare molti altri campioni di poker pronti a darsi battaglia! Vi terremo aggiornati sulla situazione e sui suoi eventi!