30 Pokerstars Pro per l’EPT Barcellona

Inizia domani il main event dell'EPT Barcellona

Pokerstars ha annunciato che oltre 30 dei giocatori che fanno parte del suo team Pokerstars Pro parteciperanno all’EPT Barcellona. Molti di questi provengono dal Sudamerica, molto probabilmente attratti dalla lingua parlata che li farà sentire a casa.

Negreanu tenta di nuovo di vincere il suo primo titolo EPT

Gli occhi di tutti sono però puntati sopratutto sul campione di poker canadese Daniel “KidPoker” Negreanu. Il simpatico Pokerstars Pro tenta di nuovo con questa tappa dell’Europen Poker Tour di conquistare il suo primo titolo europeo e raggiungere il record – fino ad oggi di soli due giocatori – di essere in possesso di almeno un titolo WSOP, un titolo WPT e un titolo EPT.

Daniel Negreanu era stato molto vicino al successo in questo intento nella precedente tappa dell’Europen Poker Tour di Vienna. Era infatti arrivato al tavolo finale come chip leader, e fino a un certo momento sembrava avere in tasca la vittoria assicurata. Ma al poker, come ormai tutti sanno, “nulla è finito finchè non è finito” e Negreanu a Vienna ha divuto accontentarsi del quarto posto e rimandare il sogno alla prossima tappa dell’EPT.

Anche Alex Gomes dal Brasile vuole il tris di titoli di poker

Negreanu non è il solo a presentarsi all’EPT con l’intento di realizzare il tanto ambito tris di titoli. Alex Gomes dal Brasile ha al suo attivo un braccialetto WSOP vinto all’evento $ 2.000 No Limit Hold’em nel 2008 e un titolo WPT conquistato al Bellagio Cup nel 2009 e ha tutte le intenzioni, come Negreanu, di riuscire nell’intento.

Questa tappa dell’EPT, che ha tutta l’aria di essere una delle più appassionanti del Tour, ha la possibilità di ospitare nel main event fino a 1000 giocatori e richiede un buy-in di 5.000€ + 300€.