Main Event EPT London 2010: fuori Minieri

EPT London 2010: giocato il day 1 B

Ieri a Londra, si è giocato il Day 1 B del Main Event dell’EPT London 2010, che ha portato a 849 giocatori di poker, il numero totale degli iscritti a quest’appuntamento con l’evento principale dell’EPT.

Ai 340 player del Day 1 A, si sono aggiunti infatti altri 509 giocatori di poker, che hanno portato il montepremi totale dell’EPT London 2010, alla cifra di ben 4.112.800 £.

Gli italiani del Day 1 B Main Event EPT London 2010

C’era grande attesa per l’arrivo di Dario Minieri al Main Event dell’EPT London 2010, che si è presentato puntuale ai nastri di partenza del Day 1 B, in cui lo hanno accompagnato anche altri azzurri (esattamente 27).

Oltre al pro romano di PokerStars.it, trovavamo grandi nomi azzurri come Max Pescatori, Salvatore Bonavena, Cristiano Guerra, Nicolò Calia e Giovanni Safina.

Il primo degli italiani in gioco al Day 1 B ad uscire dal torneo di poker EPT, è stato proprio Dario Minieri, che viene seguito a breve al suo connazionale Nicolò Calia.

I migliori azzurri del Day 1 B Main Event EPT London 2010

Per chi invece le cose si mettono bene al Day 1 B del Main Event dell’EPT London 2010, è l’azzurro Claudio Cecchi, che riesce a chiudere con 237.500 chips la giornata, diventando così il chip leader assoluto del Day 1.

Anche Salvatore Bonavena e Max Pescatori superano il turno insieme ad altri giocatori di poker azzurri, e si ritroveranno oggi per il Day 2. Si procederà adesso verso la zona “bolla” , che vede 128 posti pagati, ed un primo premio del Main Event dell’EPT London 2010, che arriva a ben 900.000 £!