Dopo 6 anni, l’EPT torna adesso a Vienna!

L’EPT Vienna 2010 di PokerStars, stà per arrivare a Vienna

Per la sua settima stagione, l’ European Poker Tour (EPT) di PokerStars ha deciso di tornare nella capitale dell’Austria, dove fece una tappa del suo tour di poker, oltre sei anni fa.

Tra meno di 2 settimane, l’EPT 2010 arriva a Vienna

L’EPT 2010 giungerà dunque a Vienna, e lo farà a breve, poiché l’appuntamento messo in programma da PokerStars va dal 26 al 31 Ottobre 2010, e già è iniziato il conto alla rovescia per un evento davvero molto atteso.

Il prestigioso Kursalon palace, edificio costruito nel 1857 dall'Imperatore Francesco Giuseppe I, sarà la location d’eccezione per la manifestazione di poker Texas Hold’em dell’EPT 2010, per la quale sono attesi tantissimi giocatori di poker tra cui i rappresentanti del Team PokerStars Pro Sandra Naujoks e Sebastian Ruthenberg, oltre al Pro del team austriaco Johannes Steindl, ed al rappresentante del Team PokerStars SportStar, Boris Becker.

Il Main Event dell’EPT 2010 tappa di Vienna

Come le altre tappe dell’EPT 2010 di PokerStars, anche a Vienna (che corrisponde esattamente alla quarta tappa della settima stagione EPT), il buy in del Main Event è stato fissato a 5.300 €, e la struttura del torneo sarà impostata con uno stack di partenza da 30.000 chip e livelli di gioco da 60 minuti nel Day 1, e da 75 minuti dal Day 2 in avanti.

I tavoli verdi della manifestazione di PokerStars apriranno il giorno precedente al Main Event dell’EPT 2010 di Vienna, quindi s’inizierà a giocare a poker lunedì 25 ottobre, e questo per offrire un satellite di poker live d’accesso all’evento principale. Il satellite avrà un buy in di 220 €.

Nella prima ed unica tappa che l’EPT di PokerStars fece a Vienna (nella sua stagione 1), trionfò il giocatore di poker francese Pascal Perrault, che superò altri 296 palyers. Inutile dire che per questo nuovo appuntamento dopo 6 anni, sono attesi molti giocatori in più!