Candio è già a Las Vegas, e vince ancora

Già a Las Vegas Filippo Candio, dove inizia subito a conquistare le scene

Filippo Candio, primo italiano a raggiungere l’importante risultato di essere un “November Nine”, già è volato a Las Vegas, dove si sta allenando in vista dell’importante sfida.

Candio arriva 3° ad un torneo di poker del “Caesars Classic”

Il giovane cagliaritano (vi ricordiamo che questo campione di poker Texas Hold’em ha solo 26 anni!) aveva deciso infatti di allenarsi sui tavoli del torneo di poker No Limit Hold’em di un evento del “Caesars Classic”, manifestazione di poker sportivo annuale, che svolge ora la sua quarta edizione, e che comprende 34 appuntamenti ai tavoli da gioco.

Filippo Candio ha è riuscito a centrare il terzo posto di questo torneo di poker, superando altri 231 giocatori che hanno pagato il buy in da 235 $ e formato così un montepremi totale pari a 45.008 $.

Il “nostro” November Nine più in forma che mai

Il “Caesars Classic” è la manifestazione di poker sportivo più importante dell’omonimo casinò di Las Vegas e di proprietà della Harrah's ( società che dispone di un’intera catena di hotel uniti a lussuose strutture da gioco, ed anche detentrice dei diritti delle World Series Of Poker ), e quindi, Filippo Candio, centrando un risultato come questo, ed arrivando terzo al torneo di poker, ha dimostrato di essere in forma per la sua sfida più importante.

Ad accompagnare Filippo Candio nella sua preparazione al Final Table del torneo di poker delle WSOP 2010, sono volati a Las Vegas anche Flavio Ferrari Zumbini e Gabriele Lepore.

Siamo tutti molto felici di vedere Filippo Candio così in forma, e condividiamo la speranza di tanti suoi fan che lo seguono: vederlo trionfare al tavolo dei November Nine!