In arrivo il cash game online! Le novità.

Sempre più vicino il poker online in modalità cash game

Importanti novità sia sul fronte del poker online in modalità cash game (che da tempo in molti attendono di poter giocare), che sul fronte dell’offerta del poker online, poiché sono in arrivo altri 200 nuovi operatori, che aumenteranno dunque l’offerta delle poker room tra cui scegliere su internet.

L’AAMS ed i decreti sul poker online

Per conoscere tutti i particolari e poter dare ufficialmente il via all’introduzione nel nostro paese del poker online cash game, bisognerà ancora attendere circa due settimane, periodo necessario all’AAMS per pubblicare sulla Gazzetta Ufficiale, i decreti notificati regolarmente alla Commissione Europea.

Ricordiamo che i decreti relativi al poker online sono due: uno sull’attesissimo cash game, che riguarda anche la regolamentazione e la legalizzazione dei giochi da casinò online, ed un altro che riguarda la concessione di 200 nuove licenze rilasciate dall’AAMS, ad altrettanti nuovi operatori comunitari.

In arrivo tante novità

Tra le poker room che probabilmente entreranno nel mercato legale del poker online, ed avranno quindi la regolare concessione dell’AAMS, vi sono FullTilt Poker ed Everest Poker, ma si parla anche di alcune società svedesi che sarebbero interessate al mercato del nostro paese.

Ad ogni modo, mentre sembra che pian piano si riesca ad arrivare ad una svolta sul poker online cash game, arriva anche l’idea di regolamentare il poker sull’Ipad.

All’AAMS infatti, sembra che varie società operative nei giochi online abbiano comunicato il loro interesse proprio per il poker sull’Ipad, tanto da iniziare subito a pensare anche a questo mercato che potrebbe rivelarsi molto remunerativo per gli operatori.

Così, mente già si guarda avanti e l’AAMS pensa ad altre regolamentazioni, tutti rimaniamo in attesa di veder attuati i decreti sul poker online, ed in particolare quello sul cash game (decreto che fa parte della Legge Comunitaria del 2008).

Noi, come al solito, vi terremo aggiornati su altri eventuali sviluppi.