WPT London 2010:un grande Safina al Day 1b

WPT London 2010, Safina è il protagonista del Day 1B

Il Day 1 B del WPT London 2010, in corso da due giorni al Casinò della capitale Britannica, ha visto arrivare altri 94 giocatori di poker ai suoi tavoli verdi. L’appuntamento annuale con l’evento del WPT London Classic, per questo 2010 conta dunque un totale di 166 players (72 iscritti nel day 1 A e 94 iscritti nel Day 1 B), che è un numero decisamente inferiore a quello in cui gli organizzatori del torneo di poker speravano.

Non arriva Candio, ma l’Italia si difende con Safina

Niente da fare per Filippo Candio che era atteso per questo appuntamento col poker Texas Hold’em del WPT, e che non è giunto ai tavoli verdi londinesi.

A “sostituire” degnamente Candio al WPT London 2010, troviamo comunque un altro abile giocatore di poker, il palermitano Giovanni Safina.

Safina, che si fa valere ai tavoli del WPT imponendosi come terzo nel chip count generale del Day 1 B, lascia accese le speranze azzurre di portare in patria un titolo tanto importante nel mondo del poker.

Davanti a Safina, giocatore di poker sponsorizzato da PartyPoker.it, troviamo solo due avversari: il giocatore di poker Priyan de Mel ed il “collega” Richard Ashby.

Anche un altro azzurro al WPT London 2010

In totale sono stati due gli italiani iscrittisi al Day 1 B del WPT London 2010, ed oltre a Safina, al torneo di poker è arrivato anche Gaetano Luppina (nickname “tahnos”), che si era qualificato su PartyPoker.it.

Nulla da fare per Luppina, che vive una bellissima esperienza ai tavoli del WPT, ma non riesce a superare il livello numero 6 del Day 1 B del WPT London 2010.

Il field di questo evento WPT, del resto era davvero molto alto, e Luppina è stato comunque un abile giocatore di poker.

Oggi si giocherà il Day 2, nel quale si sono guadagnati un posto 90 giocatori che, adesso però, dovranno rimanere solo in 27. Vai Safina!