M.E. WSOPE 2010: Fabrizio Baldassarri 2°!

Main Event delle WSOPE 2010: secondo posto per l’Italia!

Baldassarri, che iniziava il Final Table in settima posizione, è riuscito a scalare il chip count grazie ad una serie di re-raise che l’hanno portato ad accumulare molte chips, e gli hanno permesso di iniziare una rimonta senza precedenti sugli altri giocatori di poker, ed è giunto tanto avanti, dove forse inizialmente neanche lui sperava.

Il Final Table del Main Event WSOPE 2010

Mentre il grande giocatore di poker Texas Hold'em azzurro svolgeva al meglio il suo Final Table del Main Event WSOPE 2010, Marc Inizan lasciava il tavolo in nona posizione (per 69.754 £), Brian Powell si fermava all’ottavo posto (per 90.617 £), Dan Fleyshman al settimo (118.643 £), Daniel Steinberg terminava al sesto (156.530 £), Nicolas Levi al quinto scalino (208.119 £) e Roland De Wolfe veniva eliminato al quarto posto (con 278.945 £ di premio).

Le fasi finali e l’Heads Up

Rimanevano così ancora in corsa per il titolo di campione del Main Event delle WSOPE 2010, il nostro Baldassarri, insieme a James Bord e Ronald Lee.

Prima di fermarsi per la pausa cena, il giocatore di poker Ronald Lee era in testa agli altri due avversari con 6,8 milioni chips, seguito da Fabrizio con 2,4 milioni di chips, e poi da James Bord con 1,2 milioni chips.

La situazione si è però presto ribaltata, ed appena ripreso il gioco, Lee deve accontentarsi di un terzo posto al Main Event WSOPE 2010, poiché Baldassarri che cerca il raddoppio va in All In, riuscendo a portarsi a 3 milioni di chips, vincendo sull’avversario. Per Lee, 376.829 £ di premio per il suo terzo posto al Main Event WSOPE 2010.

Inizia dunque l’Heads Up del Main Event WSOPE 2010 tra Baldassarri che è a quota 6.260.000 chips, e il giocatore di poker inglese James Bord che invece ha “solo” 4.120.000 chips.

La situazione però cambia dopo poco, il giocatore di poker inglese va in All In e riesce a risalire.

La mano decisiva vede Baldassarri mettere tutte le sue chips in gioco con una coppia di 5 in mano, e Bord fare un call immediato, con una coppia di 10 purtroppo. Il board non regala nessun 5, e il Main Event WSOPE 2010 se lo aggiudica James Bord, che vince il braccialetto e 830.401 £!

Si festeggia comunque per la grande impresa a queste WSOPE 2010 da parte di Baldassarri che conquista 513.049 $ di premio, ed entra nella storia del poker azzurro! Complimenti Fabrizio!