6 azzurri al Day 1A del M. E. WSOPE 2010!

Il Main Event WSOPE 2010 dei giocatori di poker italiani

Sono stati esattamente in sei, i nostri rappresentanti giunti ai tavoli verdi londinesi del Main Event WSOPE 2010, e con grande soddisfazione e speranza trovavano i campioni Filippo Candio, Cristiano Blanco e Dario Alioto, oltre anche ai players Marcello Marigliano, Francesco De Vivo e Gabriele Lepore.

Il Day 1 A del Main Event WSOPE 2010 di Candio

Filippo Candio, professionista del poker sul quale sono riposte molte speranze per il Main Event delle WSOPE 2010, vive un Day 1 A molto “variabile”, arrivando in alcuni momenti ad avere solo poche chips davanti a lui, ed in altri momenti invece, ad avere tra le mani un grande e considerevole stack.

Il Day 1 A di Filippo Candio è comunque positivo, ed il campione di poker Texas Hold’em si qualifica per il Day 2 delle WSOPE 2010, anche se con uno stack medio/basso, e sotto a molti altri giocatori di poker nel chipcount finale.

Tra i giocatori di poker azzurri ancora in gara per il Day 2 del Main Event WSOPE 2010, c’è anche Gabriele Lepore.

Dei 137 players che si sono iscritti al Day 1 A, solo in 78 proseguono la gara.

La sfortuna di Cristiano Blanco e Dario Alioto

Le cose non sono andate bene invece per Cristiano Blanco, che è uscito di scena al Day 1 A del Main Event WSOPE 2010, per una mano sfortunata che l’ha visto andare in All In con una coppia di donne (QQ), e trovare però un avversario con in mano una coppia di re (KK). Nulla da fare per il nostro grande giocatore di poker, che non viene aiutato dal board.

Anche Dario Alioto vive un Day 1 A del Main Event WSOPE 2010 davvero sfortunato, uscendo di scena con un tris in mano, che andatosi a scontrare contro la doppia coppia del suo avversario, viene “annientato” da un inaspettato Full chiuso al turn.

Escono di scena dal Main Event WSOPE 2010, anche i giocatori di poker azzurri Marcello Marigliano e Francesco De Vivo.