LAPT 2010, Habernig vince la terza tappa

Al 3° appuntamento del PokerStars LAPT, vince un austriaco

E’ durata quattro giorni, la terza tappa del Latin American Poker Tour (LAPT) di PokerStars, che si è giocata nella capitale dello stato di Santa Catarina in Brasile, ovvero a Florianopolis. A trionfare nel torneo di poker firmato da PokerStars, è stato un giovanissimo ragazzo austriaco, che si è portato a casa ben 435.000 dollari.

Il LAPT Florianopolis di PokerStars

Sono stati in 364 i giocatori di poker che hanno preso parte all’evento, ed alla conclusione del terzo giorno di gioco si è formato il Final Table, che vedeva un unico giocatore di poker europeo in gara per il titolo di campione del LAPT di PokerStars. Era Matthias Habernig, il futuro vincitore.

Oltre a lui, al tavolo conclusivo vi erano altri 5 giocatori di nazionalità brasiliana (Rodrigo Scartezini, Alexandre Richard, Robson Kozan, Andre Scaff e Dayan Vardanega), un giocatore colombiano (Miguel Velasco), ed un canadese (Ruby Blondeau).

Il vincitore Matthias Habernig

Il diciannovenne che ha conquistato il primo premio e la vittoria del LAPT Florianopolis di PokerStars, è Matthias Habernig, che si trovava nella cittadina costiera dove si svolgeva il tour di poker live solo per caso, poiché era lì in vacanza.

Matthias stava facendo un giro per il Sud America, quando arrivato a Florianapolis ha visto che vi era la terza tappa del LAPT di PokerStars, ed ha deciso di parteciparvi.

Egli stesso, dopo aver vinto il torneo di poker Texas Hold’em, ha dichiarato di "non aver alcun talento particolare". Eppure il giovane, è riuscito a battere molti campioni nella tappa del LAPT, disputando anche un Heads Up acceso contro il professionista che giocava in casa, Dayan Vardanega, e che è stato costretto ad accontentarsi del secondo posto del LAPT Florianopolis di PokerStars. Complimenti a Matthias Habernig, un giovane talento del poker!