La “Women's Poker League” di PokerStars

PokerStars ed il poker in rosa

Il mondo del poker punta sempre di più sul gentil sesso, e dopo i tanti “Ladies Event” organizzati nei tour di poker live, ed anche alle ultime WSOP (dove alcuni uomini si sono travestiti da donne per parteciparvi!), adesso la poker room numero uno, Pokerstars, ha appena annunciato il lancio della nuova “Women's Poker League”.

PokerStars punta sulle donne

Da ora e fino alla conclusione del 2010, PokerStars ha voluto creare questa iniziativa di poker online dedicata alle donne, che si divertiranno a scalare una classifica tutta per loro, la “Women's Poker League” appunto.

Saranno infatti assegnati dei punti in base ai risultati ottenuti nei tornei di poker online, che prevedono un buy in da 5,50 $, e che porteranno alla vincita sia di ricchi premi in denaro, che di accessi ai Ladies Event di poker live, organizzati nei tornei di poker degli eventi di PokerStars (ci sono in palio interi pacchetti premio).

Arriverà anche su PokerStars.it la promozione?

Per quanto riguarda il portale italiano di Pokerstars, ovvero PokerStars.it, ancora non sono segnalate iniziative simili, ma il grande operatore di poker online è in continuo aggiornamento, e già in passato ha dedicato anch’esso delle interessanti offerte di poker online alle donne.

Come anche noi vi avevamo illustrato al momento dell’uscita della promozione, nei mesi passati Pokerstars.it aveva messo in palio sul suo portale di poker online, un pacchetto per l'IPT Venezia Ladies Event (con tornei che partivano da 1 euro).

Sempre più iniziative di poker online e live sono rivolte alle donne, poiché i tavoli verdi dei più importanti eventi di poker hanno visto ultimamente molte presenze femminili, ed anche varie vittorie conquistate dalle determinate signore.

PokerStars dal canto suo, aveva già capito questa tendenza del poker online, ed oramai da molto tempo, vantava nel suo Team Pro delle belle ed abili giocatrici di poker, come la grande Vanessa Rousso.