IPT Pro League: gloria e podio a Benelli

Benelli vince il primo appuntamento dell’IPT Pro League

Sono tre le tappe previste per questo nuovo appuntamento col poker live firmato PokerStars.it, tutte in programma al Casinò di SanRemo, e tutte in concomitanza con l’Italian Poker Tour (IPT).

L’IPT Pro League di PokerStars.it

Si tratta di un torneo di poker ad inviti con il buy in di 3.500 euro, dove i protagonisti sono giocatori di poker già affermati, come ad esempio, i membri dei vari Team Pro delle poker room legali azzurre.

L’IPT Pro League di PokerStars.it è un evento a sé anche se inserito nell’IPT, ed ha una struttura che prevede 30.000 chips di stack iniziale.

La prima tappa dell’IPT Pro League di PokerStars.it che si è appena conclusa, ha visto trionfare Andrea Benelli che aveva iniziato l’avventura con altri 63 players.

Il primo evento dell’IPT Pro League lo vince Benelli

Dopo vari giorni di gioco, si era arrivati alla formazione del Final Table televisivo, che vedeva questi otto finalisti ancora in gara: Enrico Bauso, Andrea Benelli, Max Scola, Paolo Della Penna, Cesare Florio, Antonio Failla, Claudio Cecchi ed Alfio Battisti.

Benelli ha tenuto in pugno gli altri giocatori di poker sin dall’inizio del tavolo conclusivo dell’IPT Pro League di PokerStars.it, ed è arrivato all’Heads Up, che ha svolto contro Max Scola.

Il testa a testa di poker è iniziato con Benelli in vantaggio, grazie al doppio delle chips del suo avversario. Il campione dell’IPT Pro League di PokerStars.it, a quel punto non ha faticato molto a compiere l’ultimo atto verso la vittoria, ed ha conquistato il titolo con i rispettivi 72.000 euro.

Per il giocatore di poker Max Scola è arrivato così un secondo posto, insieme a 44.000 euro di “consolazione”.

Complimenti a Benelli, primo campione dell’IPT Pro League di PokerStars.it!