WSOP 2010, l’Ev.53 è di Brendan Taylor

Concluso l’evento 53 delle WSOP 2010

Nella notte è terminato anche l’evento numero 53 delle WSOP 2010. Un altro torneo di poker ha proclamato un nuovo campione, ed intanto si avvicinano i tavoli verdi della finalissima, Main Event WSOP 2010!

L’evento 53 delle WSOP 2010

Il torneo di Limit Hold'em Shootout, da 1.500 $ di buy in, ha preso il via la notte del 1° Luglio scorso per concludersi oggi, con un nuovo campione di poker.

Quest’evento, il numero 53 delle WSOP 2010, ha contato 548 iscritti che hanno partecipato al torneo di poker, che era strutturato con bui da 60 minuti e 4.500 chips di partenza per ogni giocatore.

La modalità “Shootout” del torneo di poker WSOP 2010 (in cui si svolgono diversi tavoli, e rimane un solo giocatore vincente per ogni tavolo di gioco), aveva portato Claudio Rinaldi a conquistare un posto all'ultimo tavolo prima del Final Table dell’evento 53 delle WSOP 2010.

Le speranze di una vittoria dell’italo-svizzero erano quindi accese, ma purtroppo, anche se Rinaldi ha ottenuto un buon risultato, il braccialetto d’oro delle WSOP 2010 non è andato a lui.

La vittoria di Brendan Taylor

Claudio Rinaldi, è arrivato comunque all’’11° posto del torneo di poker WSOP 2010, che gli è valso ben 4.135 $.

Al Final Table delle WSOP 2010 vi sono giunti invece altri 8 giocatori di poker, tra cui un esperto della specialità limit, ovvero Terrence Chan, professionista conosciuto a livello mondiale per le sue abilità in questa variante.

Tuttavia non è neanche lui a mettere le mani sul braccialetto d’oro, ma un giovane giocatore di poker poco conosciuto che vince il suo primo evento importante, quello numero 53 delle WSOP 2010.

Si tratta di Brendan Taylor, che dopo un heads up contro il giocatore di poker Ben Yu, trionfa per 184.950 $ di premio, e l’ambito braccialetto, trofeo delle WSOP 2010 che volgono pian piano verso la fine.