WSOP 2010 Ev. 49: trionfa Michael Linn !

World Series Of Poker 2010, terminato l’evento 49

Campione dopo campione, da Las Vegas arrivano i vincitori degli eventi delle WSOP 2010. Si è appena concluso infatti anche l’evento numero 49, che ha ancora una volta, assegnato un braccialetto all’America!

L’evento 49 delle WSOP 2010

Un altissimo primo premio per il campione di questo torneo di poker delle WSOP 2010, cha ha superato altri 2.542 iscritti, e si è portato a casa 609.493 $.

A riuscire nell’ardua impresa è stato per l’ennesima volta un giocatore di poker americano, che ha disputato l’evento di No-Limit Hold'em da 1.500 $ di buy in, in cui vi erano grandi professionisti come Shaun Deeb, Ivan Demidov, Gavin Griffin, Tom Dwan, Carlos Mortensen, Men Nguyen ed anche Phil Ivey.

Il giocatore che ha appena trionfato alle WSOP 2010: Michael Linn

Da quando il field tanto alto dell’evento 49 delle WSOP 2010 contava solo 23 superstiti, ed esattamente dal Day 3 in poi, il chipleader assoluto è quasi sempre stato un unico giocatore di poker, ovvero l’americano Michael Linn.

Michael Linn, superato poi all’inizio del Final Table delle WSOP 2010 da Taylor Larkin, giocatore di poker che dal giorno precedente lo seguiva per chips possedute, si è ritrovato a contendersi il primo posto ed il braccialetto WSOP 2010 proprio con quest’avversario.

I due, protagonisti di tutto il Fnal Table dell’evento 49 delle WSOP 2010, hanno giocato un agguerrito e lungo Heads Up, che vedeva iniziare la sfida finale con Michael Linn in possesso di 7.800.000 chips, contro Taylor Larkin, con sole 3.600.000 chips.

Tra raddoppi improvvisi ed inaspettate perdite di Larkin partito in netto svantaggio, alla fine è Michael Linn ad eliminarlo completamente dal tavolo verde, riuscendo così a trionfare al torneo delle WSOP2010. Per il nuovo campione, 609.493 $, il braccialetto d’oro, ed un’impagabile soddisfazione! Per il secondo classificato al torneo WSOP 2010, Taylor Larkin, 378.905 $ di premio.