WSOP 2010, ecco il Day 4 degli azzurri!

WSOP 2010, tutto ciò che dovete sapere sul  Day 4!

Alle World Series Of Poker di Las Vegas, il day 4 è stato un giorno di gioco decisivo, poiché si è arrivati al momento dello “scoppio della bolla”, in cui 747 giocatori di poker sono andati in zona premio, ma lo sfortunato Tim McDonald, arrivato alle WSOP 2010 dal Kentucky, ha terminato al 748° posto. Ecco tutti gli eventi di rilievo del day 4 delle WSOP 2010.

Filippo Candio, ancora il protagonista azzurro delle WSOP 2010

Prima di tutto, vi aggiorniamo sulla situazione del giocatore di poker italiano Filippo Candio, che continua a confermarsi un’importante presenza azzurra alle WSOP 2010.

Anche nel day 4 il talento del Texas Hold’em cagliaritano chiude in buona posizione, con 939.000 chips che non sono affatto poche, s si considera che il chip leader della giornata di gioco del Main Event WSOP 2010, Tony Dunst, ha chiuso con 1.546.000 chips.

Esce di scena Mr EPT e non solo…

A lasciare invece i tavoli da poker delle WSOP 2010 è stato purtroppo “Mr EPT”, ovvero Salvatore Bonavena, che non riesce ad arrivare in zona premio, e deve accontentarsi “solo” del risultato ottenuto nell’evento 56, dove è arrivato quarto.

Insieme a lui, nel day 4 delle WSOP 2010, escono anche altri giocatori di poker azzurri come Alioscia Oliva ed Emanuele Rugini, mentre rimangono in corsa altri players italiani, tra cui Flavio Ferrari Zumbini e Niccolò Calia.

Al day 4 delle WSOP 2010 scoppia “la bolla”!

Il day 4 del Main Event delle WSOP 2010 è stato anche il giorno del torneo di poker, in cui si ricorderà lo sfortunato giocatore di poker Tim McDonald, che uscendo al 748° posto, è stato “l’uomo bolla” del torneo conclusivo delle WSOP 2010.

Un po’ di rammarico per il giocatore di poker del Kentucky, che torna a casa a mani vuote e con l’amaro in bocca per esser andato tanto vicino ad un premio delle WSOP 2010, che però non ha potuto far suo, ma d'altronde, a qualcuno doveva toccare l’ingrato ruolo.

Proseguono la prossima notte i tavoli delle WSOP 2010, e noi come al solito, domani vi diremo tutto sui nostri giocatori di poker impegnati a Las Vegas!