ULTIME DALLE WSOP 2010: AL VIA IL DAY 3

Main Event WSOP 2010, il day 3 è in arrivo!

Il Main Event delle WSOP 2010 prosegue ogni giorno con nuove eliminazioni e nuovi colpi di scena, e la prossima notte, quando a Las Vegas sarà invece giorno, inizierà il day 3 dell’evento di poker Texas Hold’em più seguito del momento.

WSOP 2010, Main Event verso il day 3

Si guarda avanti oggi al Main Event delle WSOP 2010, perché adesso, conclusi sia il day 1 che il day 2 (entrambi hanno impegnato in totale sei giornate di gioco!), stà per iniziare l’atteso day 3, che vedrà ai nastri di partenza 1.359 giocatori di poker ancora in gara.

Da 7.319 iscritti all’evento conclusivo delle WSOP 2010, si è già quindi ridotto di molto il numero di partecipanti, che cercheranno di tenere saldo il loro posto ai prestigiosi tavoli verdi, almeno per rientrare tra le prime 747 posizioni, quelle dei premi previsti per il Main Event delle WSOP 2010.

I giocatori di poker in gara

Il chipleader alla partenza del day 3 A del Main Event delle WSOP 2010, è il giocatore di poker canadese David Assouline, che partirà con 387.800 chips. Si tratta di un ragazzo di soli 25 anni, specialista del poker online.

Oltre al chipleader, ci saranno altri giocatori di poker, tra cui personalità che si sono fatte notare sin dall’inizio di questo torneo finale delle WSOP 2010.

Tra questi troviamo di certo Charles Sylvestre, altro giocatore canadese ed anche lui giovane promessa del poker. A soli 27 anni, Sylvestre si trova per la seconda volta a giocare al Main Event delle WSOP, iniziando al 14° posto della classifica generale per chips la sua gara.

Non è da meno Gabe Walls, ex giocatore di poker professionista che ha 26 anni, e si trova al 30° posto per chips possedute nella classifica momentanea del day 3 delle WSOP 2010. Walls, quando aveva solo 21 anni, si ritirò dai tavoli verdi in cui aveva vinto una vera e propria fortuna, per aprire delle sale da poker in Indiana, ma oggi è di nuovo “all’opera” nelle WSOP 2010.