Tutto sul day 5 WSOP 2010 degli azzurri

WSOP 2010, ancora 5 azzurri ai tavoli di Las Vegas!

Alla conclusione del day 5 del Main Event WSOP 2010, gli italiani ci sono e fanno sentire la loro presenza. Sono in cinque ancora i nostri connazionali impegnati a Las Vegas, tutti con l’intento di proseguire al meglio la loro corsa verso il Final Table di queste WSOP, che ci tengono col fiato sospeso.

Il day 5 degli azzurri alle WSOP 2010

Sono in 206 i giocatori di poker che concludono il loro day 5 delle WSOP 2010, e tra questi troviamo i nostri Filippo Candio, Flavio Ferrari Zumbini, Gianni Direnzo, Gianluca Speranza e Nicolò Calia.

In testa alla classifica dei giocatori di poker italiani al Main event delle WSOP 2010, troviamo ancora una volta Filippo Candio, che, anche se non è più nelle migliori posizioni del chipcount generale, rimane comunque il favorito tra gli azzurri, con 1.055.000 chips.

A non passare il day 5 delle WSOP 2010, sono stati invece i giocatori di poker Alessandro Pompei (arrivato al 541° posto per 24.079 $) e Marco Baldini (fermatosi 517° per 27.519 $)

I giocatori in testa alla conclusione del day 5

Tra i giocatori di poker che stanno continuando ad imporre la loro presenza nel Main Event delle WSOP 2010, troviamo ancora una volta Johnny Chan, che ripartirà stanotte al 9° posto della classifica generale.

Ad occupare ora il primo posto del chipcount WSOP 2010, troviamo invece un giovanissimo giocatore di poker. Si tratta di Evan Lamprea, il ventunenne che ha 3,56 milioni di chips, ed è seguito da grandi professionisti del poker Texas Hold’em come Theo Jorgensen, con 3,08 milioni di chips.

Rimangono inoltre ancora in gara al Main Event delle WSOP 2010, Johnny Lodden e William Thorson, due presenze che hanno alle loro spalle i tavoli finali dell’EPT.

Continuiamo a seguire il grande evento di poker delle WSOP 2010, e domani vi daremo tutte le ultime informazioni appena arrivate dai tavoli verdi di Las Vegas!