Poker Francese: aumentano le iscrizioni

Poker Francese

Il PMU è considerato come uno dei motori principali della recente liberalizzazione sul mercato francese di gioco su internet, che tuttavia si mostra essere in concorrenza con la Jeux, Bwin, Mangas Gaming, Pokerstars, Partouche e Chili Poker.

Il ruolo del gruppo Pari-Mutuel Urbain (PMU)

Il PMU, società francese le quali attività sono la concezione e la promozione delle corse, si sta riprendendo egregiamente grazie alla liberalizzazione AAMS del gioco d’azzardo. Solo durante l’evento dell’ H1 2010, le scommesse sono cresciute enormemente portando i totali lordi dei guadagni a 1,1 per cento rispetto all’anno precedente con 1.200 milioni di Euro, arrivando così ad un fatturato in crescita a 4,7 miliardi di Euro.

Viene segnalato, inoltre: "Sullo sfondo di un periodo segnato da l'apertura del mercato dei giochi online, le scommesse ippiche nei punti di vendita al dettaglio sono rimaste stabili e hanno continuato a crescere fortemente su Internet, proprio in linea con le aspettative".

La società si è trovata già in una buona posizione quando è iniziato il campionato dei mondiali di calcio, grazie alla collaborazione con Paddy Power e Orbis che hanno contribuito ad una inizio molto incoraggiante nel settore delle scommesse online, le quali hanno conosciuto un aumento dal 1° luglio con il lancio dell’evento del poker francese in collaborazione con Party Gaming.

L’incremento dell’azzardo

Il terreno francese dei giochi d’azzardo ha visto il suo apice di intrattenimento proprio in questi ultimi due mesi, con molti giocatori che hanno incrementato le scommesse sulle corse con circa il 19%, mentre che le scommesse effettuate anche le nuove tecnologie offerte dai cellulari hanno visto un salto del 200%, tanto che lo stesso Pari-Mutuel Urbain (PMU) ha lanciato proprio un’applicazione per l’iPhone proprio per giocare d’azzardo in piena comodità.