I migliori italiani alle WSOP 2010

WSOP 2010, il resoconto degli azzurri ad oggi

Facendo il punto sulla situazione dei giocatori di poker italiani impegnanti alle WSOP 2010, anche se ad oggi non abbiamo ancora potuto acclamare un nostro campione (ma le sfide non sono finite!), possiamo comunque dire che gli azzurri ce la stanno mettendo tutta, ed hanno raggiunto dei risultati degni di essere menzionati.

Minieri: il miglior giocatore di poker azzurro alle WSOP 2010

Dando uno sguardo alla classifica degli azzurri che hanno conquistato i premi nei vari eventi di poker delle WSOP 2010, troviamo il campione romano Dario Minieri che s’impone nella vetta di questa lista

Minieri, si riconferma infatti grande professionista del poker azzurro con 3 posti “in the money” ottenuti alle WSOP 2010, per un totale di 75.437 $ vinti! Assolutamente da non dimenticare, che il campione è ancora impegnato ai tavoli di poker delle WSOP 2010, e per lui le soddisfazioni potrebbero non esser affatto finite….

I migliori risultati degli altri italiani alle WSOP 2010

A seguire Minieri, nella classifica dei migliori giocatori di poker alle WSOP 2010 troviamo Flavio Ferrari Zumbini, che con un solo piazzamento in zona premi, esattamente un 4° posto al torneo di poker numero 18 delle WSOP 2010, ha vinto ben 66.446 $. Il noto giocatore di poker Marco Traniello si trova poi al terzo gradino della graduatoria, con 4 posti pagati conquistati negli eventi delle WSOP 2010, e 39.716 $ totali vinti.

Quarto posto invece per Alessio Isaia (37.297 $ vinti in 1 piazzamento), quinto gradino per il giocatore d poker Gianluca Marcucci (22.809 $ sempre ottenuti in un unico piazzamento alle WSOP 2010), e solo al sesto posto troviamo un grande campione, Max Pescatori (con 2 arrivi in zona premio e 24.463 $ vinti).

Forza azzurri, le potenzialità per riuscire a portare a casa un braccialetto WSOP 2010 ci sono tutte, e noi speriamo davvero di poter dare questa notizia al più presto!