WPT Grand Prix de Paris; ultime notizie

Al WPT Grand Prix de Paris, rimangono solo 25 giocatori di poker Texas Hold’em!

Ancora in corso il WPT Grand Prix de Paris 2010, che si sta giocando all’interno dell’ Aviation Club de France, e che purtroppo, non vede più nessun azzurro presente ai suoi tavoli verdi di poker Texas Hold’em.

Al day 2 esce Francesco De Vivo

La tappa francese del World Poker Tour (WPT), non sarà conquistata da un giocatore italiano, perché anche l’ultimo superstite azzurro rimasto in gara, Francesco De Vivo, è stato eliminato durante il day 2. Erano partiti in 127 giocatori all’inizio del secondo giorno di gioco del WPT, evento di poker Texas Hold’em con il nostro Francesco De Vivo che iniziava in una posizione difficile con sole 37.000 chips, che non lo avrebbero portato troppo lontano. De Vivo infatti, ha cercato il momento giusto per raddoppiare le sue chips, ma l’impresa non è andata a buon fine, ed è stato “travolto” dagli avversari con grandi stack, che hanno facilmente fatto un call e trovato le carte giuste al board. Alla fine del day 2 di questo WPT erano rimasti in 48 i giocatori di poker Texas Hold’em ancora in gara, che si sarebbero rincontrati nel day 3, per andarsi a giocare una posizione nei primi 27 importanti posti della classifica, ovvero i posti premiati nella tappa francese WPT.

Il day 3 e gli ultimi avvenimenti del WPT Grand Prix de Paris 2010

Il day3 del WPT Grand Prix de Paris è partito quindi con 48 giocatori in gara, per concludersi poi con soli 25 superstiti, tra cui in prima posizione il chipleader Jimmy Ostennson, un giovane svedese che attualmente può contare sulla forza delle sue 719.000 chips. Ostennson, che dal 2007 gioca nei tornei di poker Texas Hold’em live, ha già conquistato un’importante vittoria lo scorso anno, quella al Master Classic of Poker, evento di poker Texas Hold’em tenutosi al Casinò Holland di Amsterdam, in cui conquistò oltre 51.000 euro.

A cercare di fermare il chipleader del WPT Grand Prix de Paris, troviamo vari nomi importanti che occupano le prime posizioni dell’attuale classifica. Ci sono infatti il Pro danese Theo Jorgensen (in terza posizione), il Pro del Team PokerStars Arnaud Matter (vincitore del torneo di poker Texas Hold’em dell’EPT Praga 2007, ora al quinto posto), e Patrick Bruel (già vincitore di un braccialetto WSOP ed ora decimo nella classifica di questo WPT). Oggi si giocherà il day 4 del WPT Grand Prix de Paris 2010, e sarà formato il Final Table. Noi, come al solito, vi terremo aggiornati sui tavoli verdi del WPT “parigino”!