Problemi per il NAPT di PokerStars ?

North American Poker Tour: la tappa di Las Vegas in discussione

Novità non troppo positive, per quanto riguarda uno dei circuiti di poker live firmati da PokerStars. Si tratta del NAPT, ovvero il North American Poker Tour, che potrebbe non svolgere la sua prossima edizione a Las Vegas.

Il NAPT di PokerStars

Il NAPT, noto circuito di poker live, è la serie di eventi firmata da PokerStars e lanciata negli Stati Uniti d’America, che vede la partecipazione di tantissimi giocatori. Tra le varie tappe del NAPT, ve ne è una che si svolge al Venetian Hotel & Casino in Las Vegas, che ha ospitato l’appuntamento di Febbraio scorso, in cui arrivarono ben 872 giocatori di poker che formarono un montepremi totale di oltre 4 milioni di dollari!.

Le possibili problematiche di PokerStars nel Nevada

Adesso, potrebbe essere in discussione la prossima tappa del NAPT proprio al Venetian di Las Vegas, in Nevada, poiché gli incaricati della Commissione del Gaming di questo stato, sembra abbiano ricevuto delle pressioni da parte delle autorità statali e federali. Queste ultime infatti, pare che puntino a riorganizzare totalmente le partnership tra i casinò terrestri, e gli operatori di poker online, con i loro rispettivi siti. Lo si evince, da quanto dichiarato da un membro del “Nevada Gaming Commission & Gaming Board”, che ha confermato l’elaborazione di una nuova politica sul poker in questo Stato.

Non ci sono invece notizie provenienti da PokerStars che finora non ha rilasciato nessuna dichiarazione relativa alle sorti del NAPT, ma che (come molti giocatori statunitensi hanno notato), sul suo portale non vede più la presenza, prima sempre constante, del “conto alla rovescia” alla prossima tappa del NAPT. Preoccupati molti giocatori di poker americani, che sperano comunque di vedere presto confermato l’appuntamento del NAPT col poker Texas Hold’em, organizzato da PokerStars!