Nuovo torneo di poker a Las Vegas

World Team Poker event Torneo a Squadre

Nella capitale del divertimento, Las Vegas, è stato fissato un nuovo appuntamento col poker ed i suoi più grandi rappresentanti, per la primavera in arrivo. E’ il nuovo torneo dal nome “World Team Poker event”, che esattamente il 19 Maggio prossimo, prenderà il via all’interno del lussuoso Hotel & Casinò Golden Nugget.

Un torneo tutto nuovo

Il World Team Poker event è una novità assoluta in fatto di tornei di poker, ed è strutturato a squadre che rappresentano delle nazioni, otto in totale, ma purtroppo non è stato incluso il nostro paese (speriamo che questo avvenga almeno nella prossima edizione del torneo, e che quindi nel 2011 potremmo vedere Minieri, Pagano ed altri dei “nostri” competere al World Team Poker event).

I partecipanti

A partecipare al World Team Poker event saranno in tutto saranno quaranta giocatori di poker che si ritroveranno ai tavoli verdi, e le otto squadre, composte da cinque persone l’una, dovranno pagare il buy in di 50.000 dollari (a squadra), per giocare questo torneo che prevede la modalità dello shootout (competizione ad eliminazione diretta).

Ogni squadra del World Team Poker event avrà un capitano che guiderà il suo team per cercare di vincere. I nomi dei capitani sono già stati resi noti, e come ci si poteva immaginare, sono tutti grandi giocatori di poker.

Team e Team Leader

Gli Stati Uniti d’America vedranno Phil Hellmuth a portare avanti la nazione al tavolo da gioco, Johnny Chan insieme a David Chiu rappresenteranno la China, Tony G e Jeff Lisandro giocheranno per l’Australia, Juliano Maseano per il Brasile, George Kaplas sarà capitano della Grecia, Eli Elezra sarà a capo dei giocatori di poker che rappresentano Israele, Men Nguyen porterà avanti il Vietnam e per concludere, Ben Roberts sarà il capitano del team dell’Inghilterra.

Come poteva mancare la tv?

Il World Team Poker event verrà ripreso dalle telecamere, che inquadreranno i tavoli ed i giocatori di poker dall’inizio alla fine della competizione, in cui si giocheranno tre differenti discipline del poker; il Pot Limit Hold’em, il Limit Hold’em ed anche il tanto apprezzato Texas Hold’em.