La Canalis, Clooney, ed il poker online

La coppia che scoppia

Le indiscrezioni arrivano da un noto magazine degli Stati Uniti, ed hanno avuto subito una grande diffusione anche nel nostro paese, dove erano già in molti a tenere d’occhio i due fidanzati.

L’attore americano che molte donne italiane sognano di avere accanto, e che qualche mese fa aveva occupato le copertine dei più noti e diffusi giornali di gossip, grazie alla sua relazione con l’ex velina Elisabetta Canalis, adesso è di nuovo al centro dell’attenzione per la sua scelta di vivere separato per sei mesi dalla compagna, che non comprende la sua voglia di giocare a poker online.

La Canalis pensa al matrimonio

Elisabetta, come tutte le donne, sogna il matrimonio e vorrebbe sposare Clooney per creare magari una bella famiglia, ma il suo desiderio di convolare a nozze non lega con la passione di George per il poker online, che lo distrae dalla bella fidanzata, e gli impegna tantissime ore con i tornei di poker Texas Hold’em che l’attore adora fare.

Clooney pensa al poker

Sembra infatti che il poker online, che George ama giocare anche con amici come Matt Damon e Ben Affleck, tolga molto tempo alla coppia, facendo sentire Elisabetta trascurata. L’evento che ha fatto scaturire una furibonda litigata tra i due, è stato quello che ha visto Clooney non rispondere ad alcune telefonate della sua lei, perché troppo impegnato nei tornei di poker online, che quando sono nella variante del Texas Hold’em, lo coinvolgono completamente. Inoltre, a quanto pare, sempre insieme ai suoi amici Damon e Affleck, Clooney passerebbe molte ore a farsi spiegare le principali mani di gioco del Texas Hold’em e le strategie del poker online, da un campione italiano abilissimo nei tornei di poker online, e collegato via web: Cristiano Blanco

.

Arriva una pausa di riflessione

La Canalis però non approverebbe neanche questo, ed a forza di cercare il fidanzato al telefono, ha innervosito e stancato Clooney che ora le ha chiesto una pausa di riflessione, di ben sei mesi. Come si evolverà questa love story, dove il poker online sembra essere il terzo incomodo? Vedremo…