PartyPoker.it e Francesco Totti!

Party Gaming ed un grande sponsor

Ed ecco a voi una notizia in anteprima! PartyPoker.it, la poker room online legale in Italia secondo quanto previsto dalla normativa AAMS, una delle prime a diventare “a norma di legge” nel Belpaese, la stessa che per mesi ci ha ossessionati con banner rappresentanti polli, passando poi ad uno sonsor come Fisichella, fa l’ennesimo salto di qualità!

Un accordo da togliere il fiato

La forta di PartyPoker è indiscutibile, pronta a chiudere grandi accordi, in prima linea nella diffusione della sua piattaforma, attiva in Italia sia con il poker live che con il poker online, adesso si avvale di un altro grande sponsor: Francesco Totti!

Ebbene si, proprio il capitano della Roma, Francesco Totti, è la new entry, in fatto di sposnor, scelta da PartyPoker.it! A quanto pare infatti Totti, che ha firmato un contratto con la squadra fino al 2014, adesso si da anche al gioco del poker vestendo la maglia PartyPoker.it.

L'unione fa la forza

Due giganti del settore, uno in fatto di poker online, gioco online e sprint nell’azione e l’altro in fatto di calcio, sprint, prontezza dei riflessi e grande pubblicità. Francesco Totti non è nuovo al poker Texas Hold'em, infatti lo abbiamo già visto partecipare al alcuni tprneo di poker di beneficenza.

I termini dell'accordo

I termini dell’accordo non sono ancora conosciuti, non si sa in che cosa Party Gaming e Francesco Totti si siano legati, le indiscrezioni dicono solo che proprio lui, il Totti nazionale, sarà il nuovo sponsor di PartyPoker.it insieme al già conosciuto Fisichella.

In realtà questa notizia ancora non è stata conferma da Party Gaming, ma una serie di info trapelate, congetture e sesto senso confermano tale ipotesi.

What about Patry Gaming e Bwin?

Senza dubbio si tratta di un grande accordo che permette ad entrambe le parti una grande visibilità nonchè la possibilità di rafforzare ulteriormente due immagini tanto note al pubblico italiano. Party Gaming, soprattutto, continua la sua scalata al successo. Dopo l’ingresso nel mercato del Nord d’Europa, dopo l’acquisto dei dirtti del WPT, dopo Francesco Totti come sponsor, ci domandiamo e se quando Party Gaming acquisterà Bwin (altra voce di corridoio tra gli esperti del settore)!