PartyPoker Premier League 4 a las Vegas

Party Poker Premier League

A Las Vegas si gioca la quarta edizione della “PartyPoker Premier League”, uno degli eventi live di Poker Texas Hold’em, che richiama l’attenzione di tutti i giocatori più importanti, per una delle sfide di poker sportivo, più attese dell’anno.

Ad ospitare il PartyPoker Premier League, è la struttura chiamata “M Resort”, uno dei locali più innovativi di Las Vegas, che si fa notare per le sue strutture architettoniche ed un nuovissimo lussuoso casinò.

I pro che partecipano

La Party Poker Premier League IV, è un grande cash game, che nella fase finale, prevede un buy in da centomila dollari, e che, come nelle altre edizioni, ha visto arrivare professionisti da tutto il mondo, per la conquista di un montepremi altissimo, da oltre un milione e mezzo di dollari.

Tra le presenze di quest’anno spiccano i nomi di: Phil Laak, il neo membro di PartyPoker, Tony G, Daniel Negreanu, David Benyamine, Vanessa Rousso, JC Tran, Yevgeniy Timoshenko, Mike Sexton e Phil Hellmuth.

Le qualificazioni online

PartyPoker, ha anche dato la possibilità di conquistare online, alcuni posti a questi prestigiosi tavoli di Las Vegas, e con grande soddisfazione, attualmente c’è anche un italiano seduto vicino ai veterani del poker.
Si tratta di Giovanni Safina, un avvocato civilista di 44 anni proveniente da Palermo, che grazie ad un satellite da 100 euro, ha vinto quest’emozionante avventura.

Riprese TV

I tavoli da gioco, sono tutti sotto l’occhio delle telecamere, che stà riprendendo i vari round della PartyPoker Premier League IV. Infatti, l’evento è diviso in round, ed il primo è stato vinto da Phil Laak (che ha conquistato 16 punti validi per la classifica ed anche 32.000 $), mentre Daniel Negreanu è il giocatore che si trova nella peggior situazione, ovvero con zero punti.

Forza Daniel! Noi continueremo a seguire le principali vicende dei grandi professionisti, e speriamo di dare buone notizie anche su di lui.