Malta Poker Dream vince Maurizio Agrello

Il gioco del poker

Enorme successo per l’evento di Poker Texas Hold’em live che si è concluso ieri sera al Casinò Portrose di Malta. Dal 5 Febbraio avevano preso il via i tavoli del Malta Poker Dream, manifestazione organizzata da Betpro.it, la poker room con testimonial la bella Melita Toniolo, che ieri sera, per l’occasione, ha fatto da madrina al torneo.

Il Side Event, che ha aperto l’evento, ha fatto capire subito che vi sarebbe stata una grande affluenza di giocatori di poker, tanto che, solo in questo torneo dal buy in di 550 €, si sono iscritti oltre 200 persone.

Altrettanto interesse ha suscitato il Main Event iniziato Giovedì scorso, che prevedeva un buy in da 1.100 €, ed ha contato oltre 350 giocatori di poker Texas Hold’em iscritti, i quali hanno generato un montepremi complessivo di 350.0000 €, con un primo premio di ben 75.000 € ed una sponsorizzazione promessa da Betpro.it, che gli permetterà di partecipare a due tappe dell’EPT ed a una delle WSOP.

I grandi del poker italiano

Per l’occasione, non sono mancate le presenze dei grandi professionisti, come Salvatore Bonavena, Antonio Grimaldi ("Tony G"), Filippo Candio e Claudio Pagano (il padre di Luca Pagano), ma anche personalità straniere di rilievo, come l’olandese Marcus Naalden, detentore di un braccialetto WSOP.

Il Final Table

Ieri poi, si è giocato il Final Table, che è iniziato alle ore 16:00, con un tavolo composto da 10 giocatori di poker rimasti in gara, e che si è concluso in tarda nottata. Questi i nomi dei finalisti: Gianluca Busino, Mustapha Kanit, Maurizio Agrello, Dario Sammartino, Daniel Geiger, Massimo Laganà, Antonio De Salvo, Vincenzo Calenda, Leonardo Capraro e Flavio Bano.

...E si decreta il vincitore

Gianluca Busino, sul quale erano puntati i riflettori perchè per molto tempo era stato il cheapleader, si è dovuto invece accontentare di un quinto posto da 21.200 €. Massimo Laganà poco dopo è uscito al quarto posto con 30.070 € di premio, e un altro giocatore che sembrava candidato anch’egli alla vittoria, Dario Sammartino, ha poi lasciato la scena conquistando il terzo gradino del podio, con 37.900 € vinti.

L’heads up del Malta Poker Dream viene disputato tra Maurizio Agrello e Mustapha Kanit, che per un’ora “lottano agguerriti” senza mai voler cedere all’avversario. Agrello tuttavia, rimane più lucido e riesce a fare un bluff che gli frutta molte chips, portandolo così alla mano decisiva in cui, chiudendo una coppia di k al flop, decreta la sua vittoria.

Il Malta Poker Dream è così conquistato da Maurizio Agrello, insieme alla sponsorizzazione, ai 75.000 € ed al trofeo che il giocatore alza con tanta soddisfazione.

A Mustapha Kanit invece, vanno 53.500 €, e la possibilità di partecipare ad una tappa dell'European Poker Tour (EPT).