EPT Deauville, stasera il campione

EPT di Deauvile: oggi il final table

Le speranze di veder trionfare un azzurro a questa tappa dell’European Poker Tour (EPT), sono purtroppo svanite ieri, quando i 24 giocatori di poker rimasti in gara si sono scontrati al day 4, ed hanno formato l’atteso Final Table, dove però, non ci sono italiani.

Oggi quindi, ci sarà la conclusione dell’EPT, ed avremo un campione che si porterà a casa un primo premio molto ricco insieme al trofeo che Pokerstars ha riservato al vincitore, una coppa dove appare il simbolo della “picca”.

Il table di ieri

Ripartiamo comunque dagli eventi più importanti di ieri, che hanno formato la schiera degli otto finalisti dell’EPT Deauville 2010 di PokerStars.

Su Nicolò Calia erano puntate le speranze di molti, perchè il giovane si era fatto strada in questi giorni, con il suo gioco aggressivo che lo aveva portato fino al day 4, anche se era rimasto short stack. Proprio per questo motivo, Nicolò Calia ha cercato continuamente il raddoppio delle sue chips, facendo spesso raise ed All In.

Dopo due ore dall’inizio del torneo, è David Morante (giocatore spagnolo) con in mano una coppia di 6, a chiamare l’ All In di Calia. Lo scontro è breve perchè lo spagnolo ha la mano migliore, e nè il flop nè il river aiutano Nicolò Calia, che deve “accontentarsi” di concludere al 19° posto, con una vincita di 18.400 €.

Anche Morante viene eliminato

Lo stesso David Morante, non arriva comunque al Final Table dell’EPT PokerStars, perchè il giocatore canadese Mike McDonald, lo elimina dopo poco.

Finiscono la loro corsa alla vittoria, anche il grande professionista Bertrand Grospellier e l’unica donna rimasta in gara, Alexia Portal.

Il Final Table

Il Final Table viene definito alla fine della lunga giornata di gioco, e vede conquistare un posto a: Teodor Caraba (chipleader assoluto con 6.915.000 chips), Jake Cody, Stephane Albertini, Craig Bergeron, Mike McDonald, Michael Fratty, Claudiu Secara e Peter Eastgate. Il campione è tra loro, e stasera si farà strada.