IPT oggi il Final Table

IPT di Sanremo verso il Final Table

A Sanremo, il weekend appena trascorso è stato all’insegna della sesta tappa dell’Italian Poker Tour (IPT) di PokerStars, sempre ospitata dal Casinò Municipale della cittadina. Di seguito i momenti salienti delle prime giornate dell’IPT di PokerStars ed i partecipanti al Final Table.

Un'accenno in più al Day 1A

Al Day 1A sono arrivati 118 giocatori, e tra di loro vi erano anche i due professionisti italiani Salvatore Bonavena e Dario Minieri, due abilissimi giocatori, accompagnati però, come detto, da un po’ di sfortuna sin dall’inizio di questo torneo. Infatti, entrambi sono stati eliminati quasi subito, senza poter proseguire l’avventura, della quale molti appassionati di poker del nostro paese li avrebbero voluti protagonisti.

Bonavena si è scontrato durante il primo livello dell’IPT col connazionale Umberto Vitagliano, che ha chiuso una scala ed eliminato così il campione. Dario Minieri, invece, è stato “buttato fuori” dal francese Amsellem, anche lui per causa di un’improbabile scala chiusa dall’avversario.

Luca Pagano non ha partecipato al Day1B

Il Day 1B è stato caratterizzato dall’attesa del campione Luca Pagano, che avrebbe dovuto partecipare all’evento, ma che però non si è presentato all’ultimo momento, per causa dei suoi molti impegni lavorativi.

Sono stati comunque in 155 ad arrivare ai tavoli verdi dell’IPT di PokerStars in questa giornata, e questo ha fatto sì che il montepremi totale arrivasse alla cifra di oltre 500.000 €, con 32 posizioni pagate, ed un primo posto del valore di 140.000 €.

Il Final Table

L’IPT di PokerStars è proseguito poi fino al momento della formazione del Final Table, che è avvenuta nel Day 3, e che ha visto rimanere solo otto giocatori in gara, tra cui la giocatrice Tania Scemin, la prima donna in assoluto a raggiungere un Final Table IPT. Ecco dunque chi si disputerà oggi, insieme con Tania, il primo premio da 140.000 €: Alioscia Oliva, Stefano Puccilli, Giorgio Salemi, Gerardo Muro, Jori Petteri Joukhimainen, Alessio Isaia e Riku Koivurinne.

Noi, naturalmente, vi faremo sapere tutto sul campione e sui momenti decisivi di questo Final Table!