APPT, da oggi il gran finale di Sidney

APPT di Sydney, by PokerStars

L’Asia Pacific Poker Tour (APPT), evento organizzato da PokerStars.net, è arrivato all’ultimo dei suoi cinque eventi che hanno portato il poker Texas Hold’em in giro per questo splendido e vasto continente.

La finale a Syndney

Nel 2009 infatti, si è svolta la terza stagione dell’APPT di PokerStars, che dopo aver toccato Macao, la Corea del Sud, la Nuova Zelanda e le Filippine, adesso si è fermato per il suo gran finale di Texas Hold’em a Sidney, in Australia. Da oggi, in questa città, prende il via il Main Event del tour di poker, che si protrarrà fino al 6 Dicembre.

Location dell’APPT di Sydney

La location dell’APPT di PokerStars è quella dello “Star City Casino”, unico casinò del New South Wales. La struttura, situata sulla baia di Sydney, offre ai suoi clienti ben 200 tavoli da gioco, un albergo di 480 camere, un teatro da 2000 posti, 6 ristoranti ed 8 bar.

All’interno di questo complesso, prendono il via oggi i tavoli da gioco che prevedono un buy-in da 6.300 dollari australiani (corrispondenti a circa 4.000 dollari americani), e che porteranno ad eleggere un nuovo campione di questo torneo di poker Texas Hold’em.

Appt 2008

Nel 2008, l’APPT fu vinto da Martin Rowe, giocatore dilettante, che aveva iniziato a conoscere il poker Texas Hold’em non molto tempo prima e solo per hobby, ma che alla fine, l’anno scorso, ha vinto il primo premio da oltre un milione di dollari australiani (ovvero 648.000 dollari americani).

I grandi del Texas Hold’em

Quest’anno si attende la partecipazione di due fuoriclasse, quali Peter Eastgate e Joe Hachem, che hanno già confermato la loro presenza. Insieme a loro vedremo comunque molti altri giocatori di Texas Hold’em, forse qualche centinaio in totale, per questo evento organizzato da PokerStars.

APPT Tournament of Champions

Dopo la conclusione di questo evento, i vincitori delle tappe dell’APPT di PokerStars saranno chiamati a prender parte ad uno speciale torneo di Texas Hold’em ad invito, l’APPT Tournament of Champions, che dal 7 Dicembre prenderà il via (anche con molti membri del team PokerStars Pro) per raccogliere fondi di beneficenza.