EPT Londra: Prime stime sull’evento

EPT Londra 2009

Si avvicina sempre più la fatidica data della conclusione dell’European Poker Tour di Londra, partito il 30 Settembre scorso, e attualmente in pieno svolgimento, in attesa della finalissima del 7 Ottobre prossimo in cui avremo il nome del campione.

Arrivati così al Day 3 di questo festival del poker che ha richiamato tanta attenzione su di esso, s’iniziano a tirare le prime somme che appaiono subito davvero positive per l’evento organizzato da PokerStars.

Sono arrivati ad un numero di oltre 700 i giocatori iscritti, ed hanno così generato un montepremi che vede il primo posto toccare la vincita di 850.000 sterline. Quando si è dato il via al Day 2, i giocatori ancora in gioco erano rimasti solo in 318, tutti decisi ad andare avanti, e determinati ad arrivare almeno tra i primi 104 posti della classifica (la cosiddetta “zona premi”).

Tuttavia solo in 111 sono riusciti a prender parte ai tavoli verdi del Day 3, e tra di loro non mancano per fortuna giocatori italiani, che in totale sono sei, e sembra proprio non vogliano lasciare la loro sedia. Gli abili connazionali ancora in gioco sono: Antonio Buonanno, Fabrizio Baldassarri, Cristiano Guerra, Umberto Vitagliano, Piero Mormina ed Alessandro Lusso.

Una vittoria già centrata invece, è quella che ha conquistato Dario Alioto, professionista palermitano del Team Sisal Poker, che l’altro ieri, al torneo Side Event, specialità Omaha Hi/Lo Eight or Better, ha portato a casa il primo posto. Un “bis” questo per Dario, che nel 2008 vinse un altro torneo della specialità Omaha sempre a Londra. Speriamo che ciò sia di buon auspicio per tutti gli altri italiani ancora in gioco ai tavoli londinesi!