EPT Final Table: Luca Pagano in gara

Luca Pagano e l'EPT di Varsavia

EPT di Varsavia, oggi il tavolo finale: tra gli 8 partecipanti anche due italiani: Luca Pagano e Alfio Battisti. Per Luca Pagano questo è il quinto final table di un EPT cui partecipa, si aggiudicherà la vittoria?

Tra gli altri partecipanti Oleksandr Vaserfirer, giocatore di poker ucraino nonchè cheap leader del final table dell’EPT di Varsavia con ben 1.854.000 chips.

A seguire il nostro Luca Pagano con 984.000 chips, un giocatore di poker canadese, Clayton Mozdzen, con 978.00 ed un altro giocatore di poker ucraino, Ruslan Prydyk con 658.000 chips.

Alfio Battisti e gli altri

Al 7 posto siede Alfio Battisti, ventiquattrenne romano detentore di ben 552.000 chips, poi Christophe Benzimra, giocatore di poker francese che si siederà al final table con 465.000 chips, Anatoly Gurtavoy, da San Pietroburgo, con 332.000 chips ed un suo concittadino, Alexander Klimashin con 266.000 chips.

L’EPT di Varsavia

L’EPT è sicuramente uno dei tornei di poker più importanti a svolgersi sul territorio europeo. Non solo perchè vede la sponsorizzazione di PokerStars, poker room online leader nel settore del gioco del poker nonchè nell’organizzazione di eventi pokeristici, ma anche perchè può vantare, ad ogni sua edizione, la partecipazione dei più grandi giocatori di poker del momento.

Questo Final Table ha per noi italiani una grande importanza, ben due dei nostri connazionali, Luca Pagano ed Alfio Battisti, prenderanno posto allo stesso. Dato il loro posizionamento e la loro riconosciuta bravura (Luca Pagano ha iniziato il Day4 cortissimo, per poi fare una grande ripresa), confidiamo nel fatto che si qualifichino ad un ottimo posto.