PokerStars, numeri da Guinness dei Primati

Pokerstars sul Guinness

PokerStars continua a far parlare di se e dei suoi eventi, ottenendo ogni giorno grandi risultati, che questa volta hanno fatto entrare una delle più amate poker room online nella storia del “Guinness World Records” 2009.

E’ ufficiale e piacevolmente sorprendente la notizia che è stata resa nota solo dopo numerose verifiche condotte dalla società che si occupa del Guinness dei Primati, che ha decretato il nuovo record mondiale per il numero di giocatori collegati, conquistato proprio dalla card room di PokerStars. Il sito, una tra le prime poker room legali, che offre l’opportunità di giocare a poker in modo divertente e sicuro, lo scorso 6 Settembre ha visto ben 307.016 persone ìntente a giocare contemporaneamente sui tavoli dei vari tornei e sit&go che sono continuamente in partenza su questa piattaforma. Con grande probabilità, l’elemento che ha fatto scattare tanta affluenza di giocatori, è stato quello delle World Championship Of Online Poker (WCOOP), evento ricco di tornei che proprio nell’arco di quei giorni ha visto il picco del loro svolgimento.

Tuttavia, PokerStars non è affatto nuovo alla conquista di record, visto che meno di tre mesi fa (esattamente a Luglio scorso), vi furono ben 65.000 giocatori che parteciparono ad un unico torneo organizzato per l’occasione. Il torneo, chiamato non a caso "The Record Breaker”, è ancora al primo posto assoluto nella storia del record dei tornei di poker online più affollati. La poker room entra quindi una seconda volta nell’arco di quest’anno nel Guinness World Records, società e marchio noto ovunque come leader mondiale nel campo dei primati, che raccoglie, verifica, omologa e presenta dati e informazioni sui record con lo stesso grado di completezza e autorevolezza.

Questa conquista vede il mondo del poker affermare la sua costante crescita, con tantissimi appassionati della disciplina sportiva del Texas Hold’em che continuano a dimostrare la loro voglia di giocare.