Poker Gran Prix vince Armando Graziano

Adriano Graziano vince l'evento organizzato da GiocoDigitale

Si è concluso il Poker Gran Prix, evento di poker Texas Hold’em organizzato da Gioco Digitale, di cui vi avevamo già annunciato lo svolgimento all’interno della manifestazione chiamata “Festival del Poker“, svoltasi a Venezia dal 14 al 20 Settembre scorso.



Armando Graziano campione del Poker Gran Prix

Come in ogni grande torneo, anche al il Poker Gran Prix è stato “eletto” un campione, che ha giocato un Main Event contro importanti professionisti, ma alla fine ha avuto la meglio grazie alla sua tenacia e, indubbiamente, alle sue doti di giocatore.

Si chiama Armando Graziano, ed è un personaggio di cui certamente sentiremo ancora parlare, perché entra adesso nei circuiti del gioco live, lui che era fino a poco tempo fa conosciuto solo per il gioco online sulla poker room di Gioco Digitale, dove utilizzava il nickname "AssoCapitoli”.

I partecipanti al torneo

Sono stati in 306 ad iscriversi al Main Event, che prevedeva un buy-in da 1.000 € ed un primo premio di ben 66.150 €, e tra gli otto giocatori che hanno formato poi il tavolo finale di Texas Hold’em, vi erano professionisti non facili da battere. Ecco i nomi degli otto finalisti: Armando Graziano, Todd Brunson (figlio di Doyle Brunson), il romano Cristiano Guerra, Carlo Savinelli, Lorenzo Laganà, Simone Benozzi, Ton Gabi Negrut e Renato Paolini.

La vittoria di Armando Graziano

E’ Renato Paolini ad uscire di scena per primo, seguito poco dopo da Todd Brunson e poi da Ton Gabi Negrut. Il quinto posto va a Lorenzo Laganà che vince 16.300 €, ed il quarto piazzamento prima della vetta è di Simone Benozzi, che porta a casa 20.800 €. Esce poi anche Cristian Guerra con 29.700 euro guadagnati, e l’heads-up si disputa tra Graziano e Savinelli.

Savinelli va in all-in con in mano una coppia di Jack, ma Graziano che ha un Asso ed un tre fa call, trovando poi un altro asso al flop. Così Armando Graziano si aggiudica il premio di 66.150 €, ed il titolo di campione del Poker Gran Prix.