High Stakes Poker: sesta stagione

Highstakes 2010

Lo show televisivo “High Stakes Poker” si prepara a registrare la sua sesta stagione, e tra le prime notizie non ancora confermate ufficialmente, sembra proprio che sarà filmato al Golden Nugget Hotel and Casino di Las Vegas, che già nel 2006 fu una location perfetta per questo show di successo.


Dal 2006 ad oggi

Proprio il 2006 è stato l’anno che ha visto la prima edizione dell’High Stakes Poker, trasmesso, a partire da Gennaio dello stesso anno, in 13 episodi, che furono commentati dai simpatici AJ Benza e Gabriel Kaplan, presentatori che hanno poi fatto parte di tutte le seguenti stagioni del format girato a Las Vegas, e che sono quindi già pronti per la sesta edizione che è in arrivo.

High Stakes Poker ha visto, dove il poker Texas Hold'em è protagonista, nel corso delle sue stagioni, giungere ai suoi tavoli da gioco tutti i più grandi professionisti del settore, che hanno sicuramente contribuito a renderlo il migliore show di poker della tv, e a conquistare, anno dopo anno, un pubblico di telespettatori sempre più vasto e un’audience sempre più alto.

Infatti, attualmente non esistono altre serie televisive basate sul poker che siano durate così tanto tempo, e che si siano ripetute per tutti questi anni.

I partecipanti dello scorso anno

Nella scorsa edizione abbiamo visto anche l’azzurro Dario Minieri sedersi a quel tavolo da gioco, ed oltre a lui vi furono grandi giocatori di poker come Daniel Negreanu, Doyle Brunson e Berry Greenstein.

Aspettiamo il 2010

Adesso si attende Febbraio 2010, momento in cui si conoscerà l’High Stakes Poker stagione sei. Bisognerà attendere ancora un po’ anche per conoscere i giocatori di poker che saranno invitati all’evento, visto che non sono stati ancora resi noti i loro nomi.

Lo show, dati i precedenti, sarà di certo una nuova interessante avventura nel mondo dei campioni del poker anche per la prossima edizione, che sarà assolutamente da non perdere! Il Golden Nugget Hotel and Casino di Las Vegas garantisce una location all’altezza dell’importanza dell’High Stakes Poker.