WSOP 2009 visita di Barney Frank

WSOP ed il Senatore Barney Frank

Le World Series Of Poker (WSOP) 2009, saranno ricordate non solo per i campioni di poker di cui ancora non conosciamo tutti i nomi, ma anche per un’importante visita proveniente direttemente dal governo Obama. Anche se non si tratta del presidente in persona, l’evento di poker potrà comunque considerarsi certamente onorato.

Infatti a queste WSOP è arrivato Barney Frank, il senatore dei Democratici, nonché membro del congresso USA.

L’arrivo di Barney Frank alle WSOP

Il suo arrivo alle WSOP è coinciso con il momento del torneo di poker relativo al Day 1C, e non è stato un semplice saluto ai giocatori di poker e all’evento, ma un’occasione per fare un vero e proprio discorso, in cui ha parlato del pacchetto di proposte di legge denominato “Internet Gambling Regulation Consumer Protection and Enforcement Act”, presentato nella scorsa primavera da egli stesso, e che adesso sembra momentaneamente rallentare il suo iter.

Il discorso di Barney Frank

Alle WSOP Barney Frank ha discusso della vicenda che lo scorso mese ha visto il blocco di ben 30 milioni di dollari depositati sui conti di gioco online di alcune poker room, dichiarando ufficialmente che non è stata un’iniziativa presa dall’amministrazione Obama, che invece, al contrario, sta cercando di fare il massimo per risolvere il prima possibile l’accaduto, anche per soddisfare i giocatori di poker.

Barney Frank, un aiuto che pul essere decisivo per il poker online

Sia la Poker Players’Alliance (la più importante associazione di poker in America) che i giocatori di poker americani ripongono in questa importante figura politica una grande fiducia.

Barney Frank, infatti, è un uomo che può vantare un passato pieno di battaglie civili da lui sostenute e portate avanti anche con buoni risultati, come ad esempio quella in cui contribuì all’approvazione di una norma per l’uso terapeutico della marijuana.

Anche per questo sono in molti gli americani che apprezzano il suo interessamento al mondo del poker online ed alla relativa legalizzazione.