WSOP 2009: le ultime eliminazioni

WSOP 2009

A Las Vegas proseguono i tavoli da gioco delle World Series Of Poker, e per l’Italia, l’aggiornamento significativo è quello del giocatore Corrado Montagna, l’ultimo dei nostri connazionali ad essere rimasto in gara, e ad averci fatti sognare fin qui. Purtroppo, alla conclusione del Day 7 del Main Event delle World Series Of Poker (WSOP), è finita la sua scalata al podio.

Corrado Montagna: rivelazione italiana delle WSOP 2009

Certamente è stata complice, almeno in parte, anche un po’ di sfortuna, che lo ha visto andare in all-in con una coppia di 10, contro l’avversario chipleader Billy Koop, che aveva in mano una coppia di jack.

Il giovane Corrado Montagna, rivelazione italiana delle WSOP, è comunque divenuto il giocatore di poker italiano col miglior piazzamento nella storia dei Main Event WSOP, e con il suo arrivo al 43° posto, ritorna a casa con la cifra di 178.857 $, sicuramente soddisfatto.

Eliminata anche Leo Margets, ultima donna in gara

Riguardo agli altri giocatori di poker, c’è da dire che a distanza di qualche giorno dall’uscita di Corrado Montagna, sono rimaste solo presenze maschili ai tavoli da gioco, poiché l’ultima donna rimasta in gara al Main Event termina al 27° posto il suo percorso.

Lei si chiama Leo Margets, è una giocatrice di poker spagnola proveniente dalla capitale, che è riuscita comunque a farsi notare, iniziando l’avventura con gli altri 6494 giocatori di poker, e classificandosi tra i primi trenta, vincendo così una cospicua somma.

C’è da dire che Leo Margets aveva anche avuto fortuna nel riuscire a trovare uno degli ultimissimi posti disponibili per il Day1 D, che in molti volevano, tanto che oltre 500 giocatori di poker ne sono rimasti esclusi.

Adesso sappiamo con certezza che sarà un uomo a conquistare la vittoria, ma bisogna rimanere con gli occhi puntati sull’evento per conoscerne il nome!